un-nuovo-attestato-federale-per-le-competenze-nel-campo-ict
(Keystone)
Svizzera
13.08.2021 - 11:440

Un nuovo attestato federale per le competenze nel campo Ict

In autunno inizieranno i corsi di preparazione per ottenere l'attestato professionale federale di 'Digital Collaboration Specialist'

Presto ci sarà un nuovo attestato professionale federale nel campo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione (ICT): il "Digital Collaboration Specialist" assicurerà in futuro le competenze necessarie per affrontare le sfide digitali nelle imprese e nelle amministrazioni pubbliche.

Il primo esame professionale è previsto per il 2023 e i primi corsi di preparazione inizieranno già questo autunno, indica in una nota odierna l'associazione ICT-Formazione Professionale Svizzera, precisando che a fine luglio la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI) ha rivisto i nuovi regolamenti e le linee guida per l'esame e ha dato il via libera a procedere. Ora, spiega l'organizzazione, ci sarà la consultazione pubblica, ma "non si aspettano contestazioni fondamentali".

L'attestato professionale è indirizzato alle persone provenienti dal campo professionale delle ICT, ma anche a professionisti del settore commerciale o di gestione aziendale. In sostanza, il loro compito principale è quello di rendere i collaboratori - attivi in settori legati a tecnologia, comunicazione e sviluppo del personale - e i clienti pronti per l'era digitale.

Con la crescente digitalizzazione, la necessità di specialisti e competenze ICT sta crescendo in quasi tutti i settori e campi professionali, sottolinea il comunicato. Il nuovo certificato di "Digital Collaboration Specialist" è stato sviluppato congiuntamente da ICT-Formazione Professionale Svizzera e dalla Società degli impiegati del commercio Svizzera.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved