Salernitana
0
Atalanta
0
1. tempo
(0-0)
Ajoie
4
Ambrì
0
3. tempo
(3-0 : 0-0 : 1-0)
Bienne
3
Davos
0
3. tempo
(0-0 : 2-0 : 1-0)
Zugo
1
Friborgo
1
2. tempo
(1-1 : 0-0)
Langnau
1
Zurigo
5
2. tempo
(0-1 : 1-4)
Lakers
4
Losanna
1
3. tempo
(2-0 : 2-0 : 0-1)
Ginevra
2
Lugano
4
3. tempo
(1-1 : 1-2 : 0-1)
in-svizzera-calano-di-poco-i-contagi-2-decessi
(Keystone)
Svizzera
23.07.2021 - 13:400
Aggiornamento : 18:40

In Svizzera calano (di poco) i contagi, 2 decessi

Il tasso di positività scende di oltre un punto percentuale. La situazione ospedaliera resta stabile a livelli bassi circa i letti occupati da pazienti Covid

Dopo la crescita degli ultimi giorni, tornano a calare leggermente i contagi da coronavirus in Svizzera.  Nelle ultime 24 ore, si sono registrati 791 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), risultato di 28'687 test. Il tasso di positività è del 2,76%, in calo di oltre un punto percentuale rispetto a ieri. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 7554. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 87,38. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 1,31, cifra anche questa in discesa rispetto all'1,44 a cui si era fissato negli ultimi giorni.

Gli ospedali svizzeri hanno accolto 13 persone nelle ultime 24 ore. Leggerissimo aumento al 3,60% (ieri 3,50%) dei posti letto in cure intense occupati da pazienti Covid, in un quadro complessivo che vede una presenza complessiva, nelle strutture sanitarie svizzere, di ricoverati per Covid pari allo 0,60%.

Si registrano 2 nuovi decessi, dato che si mantiene, anche questo, basso ormai da settimane.

Complessivamente 8'641'750 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 8'747'637 sono state somministrate, e 46,10% persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

In Svizzera si contano attualmente 4718 persone in isolamento e 5877 entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A questi se ne aggiungono 948 di ritorno da un Paese a rischio e posti in quarantena. 

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved