WAS Capitals
SJ Sharks
01:00
 
COB Jackets
CAL Flames
01:00
 
TOR Leafs
ANA Ducks
01:00
 
Detroit Red Wings
CHI Blackhawks
01:30
 
maltempo-i-laghi-del-canton-berna-a-rischio-esondazione
Sale pericolosamente l'acqua nell'Aare, a Berna (Keystone)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

‘In Svizzera le misure di gestione del lupo sono efficaci’

Secondo uno studio l’abbattimento di singoli esemplari ha permesso di ridurre le predazioni. Valutato positivamente anche l’impiego dei cani da pastore.
Svizzera
6 ore

Processo Vincenz: ‘Un Tour de Suisse nei locali a luci rosse’

È iniziata la requisitoria del Ministero pubblico al Tribunale distrettuale di Zurigo, dove da ieri è alla sbarra l’ex Ceo di Raiffeisen
Svizzera
6 ore

Più di 1’100 terremoti registrati lo scorso anno in Svizzera

Il Servizio sismico svizzero (Sed) fornisce cifre leggermente inferiori a quelle degli anni precedenti: ad aumentare, quelli mediamente forti.
Svizzera
9 ore

Lavoro ridotto, prorogate misure e tutela per soggetti al 2G+

Le aziende alle quali le autorità hanno imposto l’obbligo 2G potranno far valere il diritto all’indennità di lavoro ridotto
Svizzera
9 ore

Il Consiglio federale non andrà a Pechino per le Olimpiadi

A causa dell’incerta situazione pandemica, l’Esecutivo ha reso noto oggi di aver deciso di non presenziare ai Giochi olimpici e paralimpici invernali
Svizzera
9 ore

‘Gravi lacune nelle perizie degli esperti dell’Ai’

Inclusion Handicap punta il dito contro istituti ed esperti che non soddisfano requisiti di base per garantire la qualità della valutazione
Svizzera
10 ore

Dall’energia solare 15 volte più elettricità entro il 2050

Swissolar presenta un piano in 11 punti per l’espansione del fotovoltaico. Il presidente Grossen: ‘Occorre costruire di più e più rapidamente’.
Svizzera
10 ore

In Svizzera il balzo dei contagi non spinge sulle cure intense

Resta stabile intorno a un quarto dei posti letto totali, la presenza di pazienti Covid nei reparti per i pazienti più gravi. Segnalati 13 decessi
14.07.2021 - 21:110

Maltempo: i laghi del Canton Berna a rischio esondazione

In particolare preoccupa il lago di Bienne. Anche l'Aare vicino ai livelli delle inondazioni del 1999 e del 2005. Danni anche a Zurigo e Lucerna

Il canton Berna si aspetta che nei prossimi giorni i limiti di piena saranno significativamente superati in alcune zone a Berna, nel lago di Thun e in quello di Bienne. In quest'ultimo caso ci si attende un'esondazione simile a quella del 2005.

Il limite di piena del lago di Bienne dovrebbe essere superato dai 25 ai 65 centimetri, scrive in una nota odierna la Cancelleria di Stato. Gli esperti ritengono che ciò accadrà nel corso della giornata di domani, con il livello massimo che verrà raggiunto sabato.

Sul lago di Thun, l'ipotesi è che il limite venga oltrepassato di 25-40 centimetri. Per entrambi gli specchi d'acqua la Confederazione ha innalzato oggi l'allerta al grado 5, il più elevato in assoluto, ovvero quello che indica un "pericolo molto forte". Gli esperti cantonali si aspettano il superamento del limite di piena pure nel lago di Brienz.

Per quanto riguarda l'Aare nella capitale, il fiume dovrebbe arrivare ad avere una portata massima di 500-560 metri cubi al secondo. A titolo di paragone, durante le grandi inondazioni del 1999 e del 2005 trasportava poco più di 600 metri cubi al secondo.

Traffico in tilt

Sempre nel canton Berna, ma passando alla situazione della circolazione stradale, sono stati riaperti i passi del Grimsel e del Susten, chiusi ieri per il rischio di colate detritiche. Per quel che concerne il traffico ferroviario invece, la compagnia Bls ha interrotto due linee della S-Bahn fra Burgistein e Uetendorf per il pericolo di frane.Disagi e problemi anche nel resto della Svizzera. Il traffico ferroviario è stato interrotto in molti luoghi, in particolare nel Giura. Nel cantone di Vaud, a causa di uno smottamento, la strada del lago è chiusa tra Cully e Rivaz fino a nuovo avviso. La chiusura di questo tratto lungo il lago Lemano dovrebbe durare diversi giorni. La polizia raccomanda di evitare la zona e di rispettare la segnaletica.

Nella Svizzera tedesca, una strada è crollata tra Rhodannenberg e Vorauen nel cantone di Glarona, ma il traffico sarà completamento riaperto a breve. A Seedorf, nel cantone di Uri, il fiume Reuss ha rotto gli argini, secondo Srf Meteo.

Problemi anche per le ferrovie: la linea Losanna-Friburgo tra Chénens e Rosé sarà soggetta a lavori fino a venerdì a causa di danni provocati dal maltempo. Nel cantone del Giura, autobus sostitutivi sono in servizio già da ieri su diverse tratte. Danni e interruzioni anche a Zuirgo e Lucerna.

Nove milioni di danni

Allianz Suisse si attende danni per oltre nove milioni di franchi dopo le intemperie di questi ultimi giorni. Le notifiche dovrebbero essere più di 2'500. E in seguito alla situazione tesa sul fronte dei livelli dei laghi e dei corsi d'acqua l'assicuratore si aspetta nuovi danni nei giorni a venire.

Per Allianz il 2021 si sta delineando come un anno da primato per quanto riguarda i danni dovuti alle intemperie. Finora essi vengono stimati a 106 milioni di franchi, molto più che nei precedenti anni record, il 2009 e il 2012.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved