zugo-3-000-in-piazza-contro-le-restrizioni-anti-covid
La manifestazione di Zugo (Keystone)
13.06.2021 - 20:28
Aggiornamento : 20:45

Zugo: 3'000 in piazza contro le restrizioni anti-Covid

L'associazione Stiller Protest ha scelto la giornata delle votazioni federali e cantonali per il sit-in. Nessun incidente. Altra manifestazione a Lucerna

Ats, a cura de laRegione

Circa 3'000 persone oggi - giornata di votazioni federali e cantonali - si sono riunite a Zugo per manifestare contro le misure per contrastare il coronavirus. L'azione, organizzata dall'associazione Stiller Protest (Protesta silenziosa), si è svolta senza incidenti di rilievo fino al suo scioglimento avvenuto alle 17.30, ha comunicato la polizia.

I manifestanti si sono riuniti dietro la stazione ferroviaria e verso le 13.45 si sono diretti allo Stierenmarktareal, poche centinai di metri ad ovest della stazione, dove alcuni oratori hanno tenuto vari discorsi.

Sul posto erano dispiegate forze di polizia come pure le cosiddette "squadre di dialogo" che hanno cercato un contatto con i manifestanti.

La polizia ha emesso espulsioni per nove persone che avevano cercato di disturbare la manifestazione. Inoltre, un partecipante alla manifestazione di 36 anni è stato arrestato alla stazione di Zugo per aver aggredito un membro della polizia dei trasporti.

Già ieri pomeriggio 400 persone si erano riunite nella città vecchia di Lucerna per una manifestazione analoga, ma non autorizzata. Le forze dell'ordine hanno impedito uno scontro con una contro-dimostrazione, pure non autorizzata, organizzata da frange della sinistra. Due persone sono state fermate: un 36enne per aver aggredito il corteo dei manifestanti contro i provvedimenti governativi e un 54enne per violenze verso la polizia.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
associazione stiller protest coronavirus manifestazione zugo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved