Yverdon-sport Fc
1
Sciaffusa
0
1. tempo
(1-0)
FC Stade Ls Ouchy
0
Xamax
0
1. tempo
(0-0)
Aarau
1
Winterthur
0
1. tempo
(1-0)
MEKTIC N./PAVIC M.
0
CACIC N./DJOKOVIC N.
0
fine
MEKTIC N./PAVIC M.
0
DJOKOVIC N./KRAJINOVIC F.
0
1 set
(1-0)
CILIC M. (CRO)
0
DJOKOVIC N. (SRB)
2
fine
Zurigo
2
Bienne
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
Friborgo
2
Berna
2
2. tempo
(1-2 : 1-0)
Ginevra
1
Lakers
0
2. tempo
(1-0 : 0-0)
Losanna
2
Davos
1
2. tempo
(1-0 : 1-1)
Olten
2
Langenthal
2
2. tempo
(2-1 : 0-1)
La Chaux de Fonds
2
Turgovia
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
Sierre
0
Visp
2
1. tempo
(0-2)
Ticino Rockets
1
GCK Lions
2
2. tempo
(1-1 : 0-1)
Winterthur
0
Zugo Academy
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
violenze-aumentano-le-consultazioni-presso-i-centri-di-aiuto
(Ti-Press)
Svizzera
07.06.2021 - 12:120
Aggiornamento : 18:51

Violenze, aumentano le consultazioni presso i centri di aiuto

Lo scorso anno il 5% di persone in più si è rivolto a un centro di aiuto alle vittime di violenza Lav, nel 73% dei casi si trattava di donne

Lo scorso anno sono aumentate in Svizzera le consultazioni presso i centri di aiuto alle vittime LAV: la crescita rispetto al 2019 è del 5%, indica oggi l'Ufficio federale di statistica (UST). La maggior parte dei casi (73%) riguardava donne.

Quasi la metà delle consultazioni (48%) concerneva lesioni semplici e vie di fatto, mentre nel 29% dei casi reati contro l'integrità sessuale. In più della metà dei casi (55%) la persona consigliata ha indicato che il presunto colpevole era il partner o ex-partner (16'363 casi) oppure un altro membro della famiglia o un parente (7'391 casi).

Delle 43'263 consultazioni registrate nel 2020, una vittima o un congiunto su cinque era minorenne al momento della consultazione (18%) e poco più della metà erano cittadini svizzeri (52%). L'importo dei risarcimenti e delle riparazioni morali concessi alle vittime o ai loro congiunti è stato di 5,3 milioni di franchi (-22%).

Delle 1'030 domande di indennizzo, disposizioni di risarcimento o riparazione morale registrate nel 2020 (2019: 1'252), il 62% è stato accettato. Il totale dei risarcimenti versati dai cantoni ammonta a oltre 1,4 milioni di franchi e più di 3,9 milioni di franchi per le riparazioni morali.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved