coronavirus-continuano-a-scendere-i-casi-in-svizzera
Il tasso di riproduzione del virus si attesta a 0,76 (Keystone)
04.06.2021 - 13:50
Aggiornamento: 14:48

Coronavirus, continuano a scendere i casi in Svizzera

Nelle ultime 24 ore si sono registrate 491 infezioni. Tre sono stati i decessi e 16 le persone ricoverate in ospedale.

In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 491 nuovi casi di coronavirus, secondo le cifre pubblicate dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Tre nuovi decessi sono stati segnalati e 16 persone sono state ricoverate in ospedale.

Nel corso delle ultime 24 ore sono stati trasmessi i risultati di 26'033 test, indica l'UFSP. Il tasso di positività è dell'1,89%. Sull'arco di due settimane, il numero totale di infezioni ammonta a 9541. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi quattordici giorni sono 110,37. Il tasso di riproduzione, che ha un ritardo di una decina di giorni sugli altri dati, si attesta a 0,76.

In Ticino nelle ultime 24 ore si sono registrate dieci infezioni, che portano il totale a 33'109, e nessun decesso (in totale i morti dall'inizio della pandemia sono 995). Nei Grigioni i nuovo contagi accertati sono stati cinque (a 13'436) e non si segnala alcun decesso (il totale delle morti per cui il Covid-19 è perlomeno una concausa rimane quindi di 191).

Complessivamente 5'826'850 dosi di vaccino sono state consegnate ai Cantoni, di cui 5'151'927 sono state somministrate, e 1'908'439 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione. Dall'inizio della pandemia, 697'292 casi di Covid-19 sono stati confermati in laboratorio su un totale di 7'799'402 test effettuati in Svizzera e nel Liechtenstein. In totale si contano 10'272 decessi e il numero di persone ospedalizzate si attesta a 28'736.

In Svizzera attualmente 4420 persone sono in isolamento e 8427 sono entrate in contatto con loro e messe in quarantena. A queste se ne aggiungono 2575 di ritorno da un Paese a rischio e poste in quarantena.

610'203 nuove vaccinazioni in 7 giorni

Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 27 maggio al 2 giugno sono state 610'203. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In media, nella Confederazione vengono effettuate 87'172 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il ritmo delle inoculazioni è aumentato del 10%.

In totale, indica l'UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state già somministrate 5'151'927 dosi di vaccino. Fino ad ora 1'908'439 persone sono state completamente vaccinate, questo significa che il 22,1% della popolazione ha ricevuto due iniezioni. A 1'335'049 persone è stata invece somministrata una sola dose.

Attualmente, 674'923 dosi sono state consegnate ai cantoni, ma non ancora somministrate. Inoltre, 238'625 sono immagazzinate dalla Confederazione

Leggi anche:

Covid Ticino, ora in ospedale ci sono solo 3 pazienti

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
coronavirus svizzera vaccinazioni
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved