nuove-falle-nella-sicurezza-informatica-di-ruag-international
Il Ceo André Wall
04.06.2021 - 08:05
Aggiornamento : 14:44

Nuove falle nella sicurezza informatica di Ruag International

La scoperta fatta da esperti esterni. Per il Ceo ‘episodi gravi ’. Ordinate misure immediate per proteggere meglio il sistema informatico

Ats, a cura de laRegione

A cinque anni di distanza, nuove falle nella sicurezza informatica sono state scoperte presso Ruag International da una società di esperti informatici. Secondo il Ceo del gruppo André Wall si è trattato di episodi «gravi» per i quali state ordinate misure immediate. Le correzioni sono state subito messe in atto e il monitoraggio della sicurezza è stato esteso, ha precisato Wall in un'intervista pubblicata oggi dalla ‘Neue Zürcher Zeitung’. «In questi ambiti il rischio è troppo grande per aspettare anche solo qualche giorno o settimana», ha aggiunto senza fornire ulteriori dettagli. Altre misure verranno implementate nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, ha detto il direttore generale, precisando che si è trattato di una «priorità assoluta». Nel 2016, un incidente di hacking su larga scala aveva messo in luce gravi carenze nell'IT di Ruag. Il settore militare non è a rischio, ha precisato il Ceo: «Non abbiamo rilevato nulla che indichi che qualcuno abbia potuto accedere alla rete Ruag Svizzera o alla rete militare dai nostri sistemi».

L'indagine sulla sicurezza condotta da esperti esterni è stata lanciata dopo che il 19 maggio la trasmissione Rundschau ha svelato che in aprile alcuni hacker sono entrati nella rete informatica di Ruag Space, divisione di Ruag International. I pirati informatici avrebbero avuto accesso a caselle di posta elettronica e avrebbero anche assistito a una riunione del Ceo con i dipendenti. Sono anche apparse cartelle di progetti importanti, come quelli di un rover su Marte e di un fornitore di internet via satellite, Astranis. A Sfr, Ruag International ha detto di non essere a conoscenza dell'attacco e che non ci sono prove che sia avvenuto realmente.

La volontà di trasformare Ruag in una nuova società di partecipazione con due subholding era stata annunciata dal Consiglio federale due anni fa, come conseguenza dell'attacco informatico del 2016. Questo processo, ancora in corso, prevede che le divisioni della Ruag che lavorano principalmente per l'esercito svizzero (Ruag Mro Svizzera) e quelle che operano sul libero mercato (Ruag International) vengano separate dal punto di vista organizzativo, giuridico e finanziario.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
falle international nuove falle ruag international sicurezza
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved