03.05.2021 - 14:34
Aggiornamento: 15:45

Coronavirus, frena la curva dei contagi in Svizzera

Registrati meno di 4'000 nuovi casi nel weekend, continuano a scendere anche l'incidenza su 100'000 abitanti su base bisettimanale e il tasso di riproduzione

coronavirus-frena-la-curva-dei-contagi-in-svizzera
(Ti-Press)

Continua la discesa dei contagi da coronavirus in Svizzera. Nelle ultime 72 ore i nuovi casi rilevati sono stati 3'978, oltre1'400 in meno rispetto al weekend precedente, sulla base di 67'212 test effettuati, dati che portano il tasso di positività al 5.92%, sostanzialmente stabile da venerdi e in netto calo rispetto al 7,52 riportato lunedi scorso. Scende ancora anche l'incidenza dei casi su 100'000 abitanti, 302,36 negli ultimi 14 giorni contro il 309,99 di venerdi, e va giù anche il tasso di riproduzione del virus, a 0,93 dallo 0,98 di venerdi.

Frenata anche sul fronte ospedaliero, con 119 ricoveri nel weekend contro i 132 del fine settimana passato e i 148 di quello ancora precedente, e resta stabile al 28% l'occupazione delle cure intense da parte di pazienti Covid.

Stessa cifra della settimana scorsa anche per i decessi, 16 nelle ultime 72 ore, per un totale di 10'043 vittime della pandemia in Svizzera.

Complessivamente 3'091'575 dosi di vaccino sono state consegnate ai cantoni, di cui 2'642'062 sono state somministrate: 930'199 persone hanno già ricevuto una seconda iniezione.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved