WAS Capitals
SJ Sharks
01:00
 
COB Jackets
CAL Flames
01:00
 
TOR Leafs
0
ANA Ducks
1
1. tempo
(0-1)
Detroit Red Wings
CHI Blackhawks
01:30
 
matrimonio-per-tutti-si-andra-alle-urne
(Keystone)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
5 ore

‘In Svizzera le misure di gestione del lupo sono efficaci’

Secondo uno studio l’abbattimento di singoli esemplari ha permesso di ridurre le predazioni. Valutato positivamente anche l’impiego dei cani da pastore.
Svizzera
6 ore

Processo Vincenz: ‘Un Tour de Suisse nei locali a luci rosse’

È iniziata la requisitoria del Ministero pubblico al Tribunale distrettuale di Zurigo, dove da ieri è alla sbarra l’ex Ceo di Raiffeisen
Svizzera
7 ore

Più di 1’100 terremoti registrati lo scorso anno in Svizzera

Il Servizio sismico svizzero (Sed) fornisce cifre leggermente inferiori a quelle degli anni precedenti: ad aumentare, quelli mediamente forti.
Svizzera
9 ore

Lavoro ridotto, prorogate misure e tutela per soggetti al 2G+

Le aziende alle quali le autorità hanno imposto l’obbligo 2G potranno far valere il diritto all’indennità di lavoro ridotto
Svizzera
10 ore

Il Consiglio federale non andrà a Pechino per le Olimpiadi

A causa dell’incerta situazione pandemica, l’Esecutivo ha reso noto oggi di aver deciso di non presenziare ai Giochi olimpici e paralimpici invernali
Svizzera
10 ore

‘Gravi lacune nelle perizie degli esperti dell’Ai’

Inclusion Handicap punta il dito contro istituti ed esperti che non soddisfano requisiti di base per garantire la qualità della valutazione
Svizzera
10 ore

Dall’energia solare 15 volte più elettricità entro il 2050

Swissolar presenta un piano in 11 punti per l’espansione del fotovoltaico. Il presidente Grossen: ‘Occorre costruire di più e più rapidamente’.
27.04.2021 - 16:040
Aggiornamento : 17:10

'Matrimonio per tutti', si andrà alle urne

Il referendum contro la modifica del codice civile svizzero che istituisce il "Matrimonio per tutti" è formalmente riuscito. Raccolte 61'027 firme valide

a cura de laRegione

Il referendum contro la modifica del codice civile svizzero che istituisce il "Matrimonio per tutti" è formalmente riuscito. Stando alla Cancelleria federale, delle 62'241 firme munite di un'attestazione di diritto di voto 61'027 sono risultate valide.

Per la riuscita del referendum erano necessarie 50'000 sottoscrizioni. Il popolo sarà quindi chiamato ad esprimersi sul matrimonio per le coppie delle stesso sesso.

Per l'esattezza i tre distinti comitati che si oppongono al "Matrimonio per tutti" hanno depositato complessivamente 69'392 firme contro la modifica del codice civile. Ma, precisa la Cancelleria federale in una nota odierna, molte sottoscrizioni erano prive dell'attestazione del diritto di voto.

In virtù della legge Covid-19, spetterebbe infatti alla Cancelleria federale procurarsi presso il servizio competente (di norma il Comune) le eventuali attestazioni mancanti. Tuttavia, poiché è stato depositato un numero sufficiente di firme valide, le autorità federali hanno rinunciato, come previsto dall'ordinanza, a richiedere le attestazioni relative alle sottoscrizioni rimanenti.

Percorso durato sette anni

Le Camere federali hanno approvato il cosiddetto "Matrimonio per tutti" in dicembre, con un percorso iniziato sette anni fa dai Verdi liberali, che include anche la possibilità per le coppie lesbiche di accedere alla donazione di sperma.

Le grandi linee del disegno di legge prevedono che le attuali disposizioni che regolano il matrimonio si applicherebbero in futuro anche a quello fra persone dello stesso sesso. Ad oggi, in Svizzera, per le coppie omosessuali esistono solo le unioni domestiche registrate, con diritti e doveri meno importanti rispetto al matrimonio.

Comitati apartitici con rappresentanti soprattutto di UDC e Unione democratica federale (UDF) hanno però lanciato un referendum. Gli oppositori sono infastiditi soprattutto dal fatto che le novità verrebbero applicate senza alcuna modifica della Costituzione. Oltre a questo, trovano la donazione di sperma per coppie lesbiche "legalmente e moralmente dubbia".

L'argomento è di grande interesse pubblico. Basti pensare che il movimento politico Operazione libero ha lanciato una petizione online, che ad oggi ha raccolto oltre 107'000 firme in favore della legge al fine di tener testa agli oppositori del progetto di legge.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved