24.04.2021 - 17:10

Vallese, guida alpina tedesca cade per 300 metri e muore

L'incidente, le cui cause sono ancora ignote, si è verificato verso le 7.15 sul ghiacciaio del Meitin.

Ats, a cura de laRegione
vallese-guida-alpina-tedesca-cade-per-300-metri-e-muore
Keystone

Una guida alpina tedesca di 29 anni è morta questa mattina sul ghiacciaio del Meitin, in territorio di Bourg-St-Pierre (VS). L'uomo stava salendo a un'altitudine di circa 3'400 mt. quando è scivolato ed è precipitato per circa 300 metri.

L'incidente si è verificato verso le 7.15, ha comunicato la polizia cantonale vallesana. Giunti sul posto i soccorritori non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 29enne.

L'alpinista aveva lasciato da solo il rifugio di Valsorey per raggiungere il massiccio montuoso del Grand Combin, la cui vetta maggiore raggiunge i 4'314 metri, quando durante l'ascensione del ghiacciaio del Meitin, per motivi non ancora chiari, è caduto. Il Ministero pubblico ha aperto un'indagine.
 
 

   1/27041  

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved