moutier-dopo-la-festa-post-voto-tutti-a-fare-il-tampone
Dopo la festa, i test (Keystone)
31.03.2021 - 19:090
Aggiornamento : 22:27

Moutier: dopo la festa post-voto tutti a fare il tampone

Le autorità locali invitano la cittadinanza a effettuare il test: molti sostenitori giurassiani non indossavano maschere e non rispettavano le distanze

La città di Moutier invita la popolazione a effettuare test del coronavirus dopo che migliaia di persone si sono riunite per festeggiare il "sì" di domenica scorsa di Moutier alla separazione da Berna: molti sostenitori giurassiani non indossavano maschere e non rispettavano le distanze.

Lanciando l'appello, le autorità comunali di Moutier intendono evitare un aumento esponenziale del numero di casi di Covid-19. Raccomandano che i residenti e le persone che hanno partecipato ai festeggiamenti dopo la votazione sull'appartenenza cantonale di Moutier si sottopongano a test entro la fine di questa settimana.

"Il fine settimana pasquale, con le riunioni in famiglia, deve essere trascorso con precauzione", viene sottolineato, ricordando che le persone con sintomi nei tre-dieci giorni successivi al potenziale contatto con il virus dovrebbero isolarsi e contattare un medico.
 
 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved