alleanza-del-centro-per-un-no-all-iniziativa-anti-burqa
Keystone
Il presidente Gerhard Pfister
14.02.2021 - 17:25

Alleanza del centro per un ‘no’ all’iniziativa ‘anti-burqa’

Il presidente Pfister: meglio il controprogetto indiretto, che lascia i cantoni liberi di decidere se introdurre un divieto oppure no

Berna – In una conferenza che ha riunito ieri i presidenti delle sezioni cantonali e delle associazioni, l'Alleanza del centro con 22 no e 8 sì ha raccomandato di respingere l'iniziativa contro la dissimulazione del viso. Meglio il controprogetto indiretto, che secondo il presidente Gerhard Pfister – citato in una nota – riprende le preoccupazioni centrali dell'iniziativa, ma lascia i cantoni liberi di decidere se vogliono introdurre un divieto generale del velo o no. Diversi esponenti del partito – tra le quali la consigliera nazionale Marianne Binder-Keller – sono schierati a favore dell’iniziativa del Comitato di Egerkingen.

L’Alleanza del centro ha invece appoggiato gli altri due oggetti in votazione il 7 marzo, ossia la legge sull'identificazione elettronica e l'accordo di libero scambio con l'Indonesia.

I vertici del partito hanno discusso anche della pandemia, concludendo che è importante che il Consiglio federale riesca a ripristinare una prospettiva e la fiducia. L'Alleanza del centro si aspetta che il Governo presenti una strategia coerente e comprensibile, anche per i test e le vaccinazioni. Gli ulteriori passi per uscire dalla pandemia dovrebbero basarsi sull'evidenza ed essere giustificati in modo trasparente.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
alleanza del centro anti-burqa controprogetto gerhard pfister iniziativa
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved