01.02.2021 - 12:44
Aggiornamento: 16:08

Raron, una parte degli sfollati può rientrare a casa

Ventinove dei 76 abitanti sfollati nei giorni scorsi a causa delle frane potranno ritornare nelle loro abitazioni entro stasera

raron-una-parte-degli-sfollati-puo-rientrare-a-casa
Keystone

Ventinove dei 76 abitanti di Raron (VS) sfollati nei giorni scorsi a causa della caduta di frane, potranno rientrare nelle loro case entro stasera. I restanti dovranno invece pazientare sino alla fine della settimana, quando è prevista una comunicazione ufficiale delle autorità. Una parte del divieto d'accesso alla zona è stata revocata, come ha indicato all'agenzia Keystone-ATS Isabelle von Roten, responsabile dello stato maggiore di condotta comunale. Un primo scoscendimento si era verificato venerdì a mezzogiorno in una cava di Raron, seguito poi nella notte tra venerdì e sabato da una seconda frana. Fortunatamente nei due casi non si sono registrati feriti. Finora non è stato necessario alcun intervento ma l'area, su cui incombe il pericolo di ulteriori distacchi di pietre, rimane sotto osservazione e chiusa fino a nuovo avviso. Nel fine settimana i residenti del quartiere interessato non avevano potuto far rientro nelle loro abitazioni. Accompagnati dai pompieri, avevano avuto solamente la possibilità di recuperare indumenti e altri articoli essenziali.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved