27.12.2020 - 12:31

Per la Posta nel periodo natalizio boom di pacchi: 24,1 milioni

Battuto ogni record di distribuzione. Dal 'black friday' fino ai regali di Natale i numeri degli invii. Nel 2020 il 70% è arrivato dall'Asia

per-la-posta-nel-periodo-natalizio-boom-di-pacchi-24-1-milioni
Ti-Press

Boom di pacchi nel periodo natalizio: la Posta, nel giro di un mese, ha distribuito 24,1 milioni di pacchi, con un incremento del 29% rispetto all'anno precedente. È stato segnato un nuovo record.

Dal black friday - l'ultimo venerdì di novembre - a oggi, indica il Gigante Giallo in una nota, la Posta non ha mai trattato nei suoi centri di spartizione e consegnato a domicilio così tanti invii. Il record giornaliero è stato registrato il 15 dicembre, dieci giorni prima di Natale, con 1,3 milioni di pacchi.

Numeri mai così alti in 170 anni

A dicembre, con 19,8 milioni di pacchi, si è anche superato il record mensile registrato lo scorso aprile (17,3 milioni) durante il lockdown. In 170 anni mai erano stati raggiunti questi numeri. Ciò è stato possibile, spiega la Posta, anche in seguito all'ampliamento della capacità di spartizione di 300’000 pacchi al giorno. Negli ultimi giorni del mese corrente, viene sottolineato, dovrebbero aggiungersi altri milioni di pacchi.

"I collaboratori e le collaboratrici dei centri lettere hanno recapitato ogni giorno 15 milioni di invii di lettere e 125’000 invii di piccole merci", aggiunge l'ex regia federale.

Considerando il 2020 nel suo insieme, la Posta ha trattato in media 95’000 invii di merci di piccole dimensioni al giorno, il 70% dei quali proveniente dall’Asia.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved