Svizzera
Coronavirus e scuole, Sciaffusa anticipa vacanze di Natale
Scuole chiuse già da venerdi prossimo fino al 4 gennaio, potrebbe seguire didattica a distanza fino al 15 gennaio
(Keystone)
15 dicembre 2020
|

Per cercare di contenere i contagi di coronavirus, il canton Sciaffusa ha ordinato la chiusura anticipata delle scuole, per le vacanze di Natale, a partire da venerdì prossimo.

Niente corsi quindi fra il 21 e il 23 dicembre per i giardini d'infanzia, le scuole dell'obbligo e le superiori. Per gli allievi della scuola primaria, i comuni saranno tenuti a organizzare una presa a carico in funzione delle necessità dei genitori.

In una nota, il governo cantonale invita i genitori a tenere nel limite del possibile i propri figli a casa fino alla riapertura delle scuole, prevista il prossimo 4 gennaio.

L'esecutivo sta inoltre considerando la possibilità di imporre la didattica a distanza per il periodo dal 4 al 15 gennaio. Una decisione definitiva in merito sarà presa prima di Natale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE