ULTIME NOTIZIE Svizzera
Successione Sommaruga-Maurer
12 ore

I partiti mantengono un profilo basso

A seguito delle prime audizioni i vari gruppi partitici non si sbilanciano: per il momento nessuna raccomandazione di voto
Svizzera
13 ore

Sergio Mattarella accolto con gli onori militari

Il Consiglio federale al completo ha accolto il presidente della Repubblica italiana, il quale resterà nel Paese per una visita di Stato di due giorni
Svizzera
14 ore

Vögele Shoes chiude a fine anno e licenzia 131 persone

La società si trova attualmente al centro di una procedura di fallimento
Svizzera
14 ore

Il lupo resta ‘rigorosamente protetto’

La Convenzione di Berna respinge la richiesta svizzera di catalogare il grande predatore come specie solo ‘protetta’
Svizzera
15 ore

Sindacati e impresari costruttori raggiungono un accordo

L’esito dei negoziati per il contratto mantello deve ancora essere approvato dagli organi decisionali di entrambe le parti
Svizzera
15 ore

Se il Gigante giallo non resta al passo coi tempi

A rivelarlo Roberto Cirillo, Ceo della Posta: ‘Non ci stiamo muovendo abbastanza velocemente nell’attuazione della nostra strategia di ammodernamento’
Svizzera
18 ore

Al via la riforma del Secondo pilastro

Passano la riduzione del tasso di conversione dal 6,8 al 6% e l’abbassamento della soglia d’entrata nel sistema
Svizzera
20 ore

Dopo la pandemia, meno ‘littering’ in Svizzera

Diverse città, fra le quali Lugano, hanno messo in atto misure per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti in terra
04.12.2020 - 13:15
Aggiornamento: 19:18

Paesi a rischio, anche tre regioni italiane in lista nera

Dal 14 dicembre obbligo di quarantena per chi arriva, fra gli altri, da Usa e Portogallo ma anche da Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia e Veneto

paesi-a-rischio-anche-tre-regioni-italiane-in-lista-nera
(Keystone)

La Svizzera ha aggiunto una dozzina di paesi e alcune regioni di Italia e Austria alla lista dei posti che prevedono la quarantena al momento dell'arrivo nella confederazione da metà dicembre.

Deve rimanere ad esempio in isolamento chi è stato in Stati Uniti, Portogallo o Croazia, annuncia oggi l'Ufficio federale di sanità pubblica (UFSP). Dal 14 dicembre non figurerà invece più a Cechìa nell'elenco degli stati a rischio.

Vigerà inoltre l'obbligo di quarantena per le regioni italiane di Veneto, Friuli-Venezia Giulia ed Emilia-Romagna; in Austria sono compresi anche i länder di Carinzia e Stiria, oltre a quelli precedenti di Salisburgo e Alta Austria.

In Europa si aggiungono alla lista - dove già figurano Andorra, Lussemburgo e Montenegro - anche Ungheria, Slovenia, Serbia, San Marino, Polonia, Macedonia, Lituania. Più a sud-est Georgia e Giordania.

L'UFSP ricorda che un risultato negativo del test non esenta dall'obbligo di quarantena e non ne riduce la durata. Ci sono invece deroghe per chi è in viaggio d'affari per un motivo importante improrogabile, per motivi medici e per i passeggeri in transito che hanno soggiornato in una zona a rischio elevato di contagio per meno di 24 ore.

Anche le regioni di confine con la Svizzera possono essere escluse dall'elenco nonostante la loro incidenza soddisfi i criteri di inclusione, poiché esiste uno stretto scambio economico, sociale e culturale.

Di seguito l'elenco aggiornato valido dal 14 dicembre, in grassetto i Paesi di nuovo inserimento, barrati i Paesi rimossi dalla lista:

 

Regioni degli Stati limitrofi

In Francia:

  • Regione d’oltremare Polinesia Francese

In Italia:

  • Regione Emilia Romagna
  • Regione Friuli Venezia Giulia
  • Regione Veneto

In Austria:

  • Land Alta Austria
  • Land Carinzia
  • Land Salisburgo
  • Land Stiria

Stati e regioni*

  • Andorra
  • Cechia
  • Croazia
  • Georgia
  • Giordania
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Macedonia del Nord
  • Montenegro
  • Polonia
  • Portogallo
  • San Marino
  • Serbia
  • Slovenia
  • Stati Uniti
  • Ungheria

*Per gli Stati che non confinano con la Svizzera: uno Stato che figura nell’elenco comprende tutte le sue regioni, isole e regioni d’oltremare, anche se queste non sono elencate separatamente. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved