laRegione
Nuovo abbonamento
le-citta-svizzere-si-preparano-ad-affrontare-la-canicola
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
13 ore

Friburgo, un morto e due feriti in un frontale

Incidente della circolazione nei pressi di Charmey. Una madre di 39 anni perde la vita, grave il figlio di 5 anni. Sul posto l'eliambulanza della Rega
Foto e Video
Berna
19 ore

Oltre mille in piazza a Berna per il clima

Il movimento 'Rise Up for Change' si sono riuniti a Helvetiaplatz: 'La crisi climatica non può aspettare'
Svizzera
20 ore

La Svizzera aderisce a Covax per il vaccino universale

Venti milioni di franchi per rendere il farmaco accessibile anche ai Paesi più poveri
Svizzera
20 ore

Coronavirus, i nuovi suggerimenti per i bambini

Secondo l'Ufficio federale della sanità pubblica i bambini con meno di 12 anni che presentano sintomi devono restare a casa
Svizzera
20 ore

Muore cadendo dalla finestra di un bordello

Ancora ignota la dinamica della disgrazia avvenuta nel quartiere di Niederdorf a Zurigo
Svizzera
21 ore

Coronavirus, anche la Liguria sulla lista nera della Svizzera

Da lunedì 28 settembre chi torna dalla regione italiana dovrà osservare 10 giorni di quarantena. Anche Portogallo e Gran Bretagna nell'elenco
Zurigo
23 ore

Nazionalità dei presunti criminali, a Zurigo si voterà

È riuscito il referendum della sezione giovanile dei Verdi contro quanto proposto dal governo in risposta a una iniziativa Udc sui comunicati di polizia
Svizzera
1 gior

Coronavirus, in Svizzera 372 nuovi contagi

Il tasso di positività è del 3%. Il numero di ammalati accertati da inizio pandemia sfiora i 52mila
Video
Svizzera
1 gior

Alcuni attivisti irrompono a Palazzo, il video

Un piccolo gruppo di persone ha interrotto i lavori del Nazionale per qualche decina di secondi urlando slogan
Svizzera
19.07.2020 - 13:300
Aggiornamento : 14:46

Le città svizzere si preparano ad affrontare la canicola

L'impegno dei principali poli del Paese per rendere più vivibili i centri durante l'estate. Così l'urbanizzazione si prepara ai cambiamenti. L'esempio di Zurigo

Rendere più verde l'ambiente urbano, rischiarare le carreggiate, favorire il flusso di aria fresca: Zurigo è in prima linea nella lotta contro le "sacche di calura" causate dal cambiamento climatico. Altre città svizzere non stanno però con le mani in mano.

Sulle rive della Limmat, le autorità comunali hanno presentato a maggio il loro piano per combattere le "sacche di calore" e il calendario per l'attuazione fino al 2023. La strategia ha tre obiettivi: ridurre il calore in tutta la città, alleviare le "sacche di calura" e mantenere il flusso di aria fresca. Aggiungendo alberi, nuovi spazi verdi, teloni giganti per creare ombra, nuove fontane e facciate vegetali, è possibile mantenere le temperature a un livello accettabile, secondo il responsabile dei lavori pubblici Richard Wolff. Una parte del lavoro già svolto in questo senso lo ha dimostrato. Il municipio intende creare spazi verdi anche in prossimità del centro città, o almeno collegarlo alle "zone di rinfrescamento" tramite una via di accesso a un clima temperato. Non è escluso che vengano chiusi parcheggi e strade a questo scopo.

Costruzioni adattate ai flussi d'aria

Per mantenere o addirittura ottimizzare il flusso d'aria fresca proveniente dalle colline e dai boschi circostanti, la città intende evitare che le nuove costruzioni lo interrompano. Le dimensioni, la posizione e l'orientamento dei nuovi edifici sono determinanti in questo senso. Un progetto per una nuova scuola da costruire ai piedi dell'Uetliberg, ad esempio, tiene conto di questo aspetto. Il nuovo piano urbanistico ha integrato i vincoli della riduzione del calore. A questo proposito devono ancora seguire altri strumenti giuridici e amministrativi. Per il momento i progetti di edilizia privata non sono interessati. La città intende innanzitutto promuovere raccomandazioni e incentivi.

Nuovi manti stradali

Un altro fattore che influisce sulla temperatura dell'aria in città è il tipo di pavimentazione delle strade. Attualmente è in corso un progetto pilota in una piccola strada del "Kreis 5", non lontano dal nuovo quartiere Züri-West. Qualche giorno fa il comune ha presentato il progetto: sono state installate due nuove pavimentazioni di colore chiaro. Una terza superficie è invece ricoperta dal solito asfalto, che accumula calore e surriscalda l'aria. Telecamere e sonde confrontano ora le temperature alla superficie.

Mappa climatica di Basilea

Anche altre città svizzere cominciano ad adeguare le loro politiche di urbanizzazione ai cambiamenti climatici. A Basilea Città il Consiglio di Stato presenterà entro la fine dell'anno un concetto di clima urbano con misure concrete. Una mappa climatica online mette in evidenza le zone del cantone più a rischio di "sacche di calore" entro il 2030.

A Lucerna, l'esecutivo comunale ha presentato al legislativo 21 misure per affrontare il cambiamento climatico. Come a Zurigo, la città vuole, tra l'altro, aumentare il numero di alberi e adattare i suoi progetti urbanistici al flusso di aria fresca.

© Regiopress, All rights reserved