rientri-da-paesi-a-rischio-meno-della-meta-rispetta-la-quarantena
Ap
19.07.2020 - 09:270
Aggiornamento : 20:03

Rientri da paesi a rischio, meno della metà rispetta la quarantena

Stando alla 'Nzz am Sonntag', meno della metà degli Svizzeri segue la misura resa obbligatoria per contenere il rischio di contagio

Meno della metà delle persone che rientrano da Paesi a rischio sono in quarantena. La 'Nzz am Sonntag' ha calcolato che dall'introduzione di questa misura obbligatoria, il 6 luglio, circa 6000 persone sono arrivate da Paesi a rischio negli aeroporti di Ginevra, Zurigo e Basilea.

In base ai dati forniti dai cantoni, il 17 luglio erano tuttavia soltanto 2'328 le persone in quarantena e 630 quelle in isolamento.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved