laRegione
Nuovo abbonamento
nessun-comune-vuole-cambiare-nome-all-agassizhorn
Keystone
Svizzera
09.07.2020 - 12:290

Nessun comune vuole cambiare nome all'Agassizhorn

Dopo Grindelwald, anche Guttannen e Fieschertal respingono la richiesta. Prendono però 'chiaramente' le distanze dalle teorie del glaciologo razzista.

Grindelwald - L'Agassizhorn deve mantenere il suo nome: i tre comuni che condividono la montagna non hanno cambiato idea su questo punto.

Dopo aver discusso a lungo la questione, Guttannen (BE), Grindelwald (BE) e Fieschertal (VS) hanno deciso di "astenersi dal rinominare l'Agassizhorn", hanno annunciato all'agenzia Keystone-ATS con un documento di posizione comune. Anche se tutti e tre "prendono chiaramente le distanze dalle oscure teorie di Louis Agassiz", il glaciologo da cui prende il nome la vetta e che, dopo essersi trasferito negli Stati Uniti, diffuse teorie razziste.

Grindelwald aveva già reso nota la sua decisione ieri. I tre comuni avevano già risposto negativamente nel 2010 a una richiesta del comitato che voleva rinominare l'Agassizhorn.

La città di Neuchâtel invece nel 2019 ha ribattezzato l'Espace Louis-Agassiz, che si trova nella Facoltà di Lettere dell'Università, dedicandolo a Tilo Frey, una delle prime donne elette al Parlamento federale nel 1971.

La decisione aveva suscitato polemiche. L'esecutivo aveva allora spiegato che rimanevano comunque molte tracce del glaciologo, co-fondatore dell'Università di Neuchâtel e del Museo di Storia Naturale della capitale, in città.

© Regiopress, All rights reserved