laRegione
Nuovo abbonamento
disoccupazione-in-calo-nel-mese-di-giugno
Rispetto al mese di maggio (archivio Ti-Press)
Svizzera
08.07.2020 - 07:540
Aggiornamento : 17:22

Disoccupazione in calo nel mese di giugno

I dati della Seco indicano che il tasso è passato dal 3,4% di maggio al 3,2 per cento del mese scorso. In Ticino è il 3,6%

Il tasso di disoccupazione in Svizzera è tornato a diminuire nel mese di giugno, scendendo al 3,2% rispetto al 3,4% di maggio e al 3,3% di aprile. Lo indica oggi la Segreteria di Stato dell'economia (Seco).

Secondo i rilevamenti effettuati dalla Seco, alla fine di giugno erano iscritti 150’289 disoccupati presso gli uffici regionali di collocamento (Urc), ossia 5’709 in meno rispetto al mese precedente. Il tasso di disoccupazione è quindi diminuito dal 3,4% nel mese di maggio 2020 al 3,2% nel mese in rassegna. Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il numero di disoccupati è aumentato di 53’067 unità (+54,6%).

I dati in Ticino

In Ticino nel mese correntemente in rassegna il tasso si è attestato al 3,6% (-0,3 punti percentuali rispetto a maggio e +1,2 in confronto a giugno 2019), nei Grigioni al 2,2% (-1,1 e +1,4%). In Ticino - con un tasso che è l'ottavo più elevato della Svizzera - i senza lavoro erano 6185, 431 in meno di maggio e 2055 in più di dodici mesi prima. A titolo di confronto, la media annua del 2019 è stata di 4773, quella del 2018 di 4953. I Grigioni hanno 2388 senza lavoro (-1232 mensile, +1523 annuo), con una media degli ultimi due anni rispettivamente di 1272 e 1476.

 disoccupazione 
 seco 
 ticino 
© Regiopress, All rights reserved