laRegione
Nuovo abbonamento
La parete nord dell'Obergabelhorn (Keystone)
Svizzera
29.06.2020 - 12:310

Uno scalatore perde la vita sulle Alpi vallesane

Un 21enne tedesco ieri mattina è caduto per diverse centinaia di metri mentre stava salendo sull'Obergabelhorn in Val d'Anniviers

Uno scalatore tedesco di 21 anni è morto ieri mattina sull'Obergabelhorn in Val d'Anniviers (Vs). Era partito dal rifugio Grand Mountet per scalare in solitaria la parete nord della vetta di 4'063 metri nelle Alpi vallesane, riferisce oggi la polizia cantonale.

Il giovane è caduto per diverse centinaia di metri nel bel mezzo della salita, precisa il comunicato odierno. Il corpo è stato scoperto da un pilota di elicottero durante un volo panoramico sul ghiacciaio dell'Obergabelhorn, sul territorio comunale di Zinal.

I soccorritori di Zermatt e un medico portati sul posto in elicottero hanno potuto solo accertare la morte dello sfortunato.

© Regiopress, All rights reserved