27.05.2020 - 20:45

Iniziativa 'imprese responsabili' conquista sempre di più

Il sondaggio: a sostenerla è il 78% della popolazione, rispetto al 67% registrato nel febbraio 2019

iniziativa-imprese-responsabili-conquista-sempre-di-piu

L'iniziativa popolare "per imprese responsabili" conquista sempre più adesioni in Svizzera: a sostenerla è infatti il 78% della popolazione, rispetto al 67% registrato nel febbraio 2019. Lo rileva un sondaggio dell'istituto Link pubblicato dalle testate di Tamedia.

Il campo degli "a favore" si è rafforzato di 10 punti percentuali rispetto al 2019 e rappresenta il 43% degli interrogati, quello dei "piuttosto a favore" si attesta al 35% (34% nel 2019). Il 5% dei sondati sono "contro" l'iniziativa e l'8% "piuttosto contro". Il 9% non sa cosa votare.

L'iniziativa, depositata il 10 ottobre 2016, chiede che le imprese che hanno la loro sede statutaria, l'amministrazione centrale o il centro d'attività principale in Svizzera debbano rispettare, sia nella Confederazione che all'estero, i diritti umani riconosciuti e le norme ambientali internazionali. Le imprese che non rispettano tale dovere saranno chiamate a rispondere dei danni causati compresi quelli delle aziende che controllano economicamente senza parteciparvi sul piano operativo. Il testo è sostenuto da diverse organizzazioni.

Il Parlamento continua a tergiversare sulla questione. Sia il Consiglio nazionale sia il Consiglio degli Stati ritengono il testo eccessivo ma non riescono a trovare un accordo su un controprogetto comune. La Camera dei Cantoni affronterà la questione il primo giorno della sessione, prima della legge sulla protezione dei dati.

Il sondaggio è stato realizzato dall'istituto Link per conto del comitato d'iniziativa: sono state sondate 1038 persone, dai 18 ai 79 anni dal 5 al 12 maggio 2020.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved