27.05.2020 - 12:18

Guasto Swisscom: colpa dei lavori di rinnovo

Il blackout che ieri ha lasciato senza telefono molti svizzeri è stato generato da un software che doveva migrare i clienti su un nuovo sistema

Ats, a cura de laRegione
guasto-swisscom-colpa-dei-lavori-di-rinnovo
Swisscom (Keystone)

l motivo del guasto che ieri per tre ore ha perturbato la rete mobile e fissa di Swisscom è dovuto a lavori di rinnovo a un sistema di telefonia mobile. I clienti dovevano essere trasferiti su nuovi sistemi e il comportamento inatteso del software degli apparecchi di rete ha portato a un sovraccarico della telefonia mobile, ha comunicato oggi Swisscom.

Con il coinvolgimento di fornitori internazionali si lavora "con la massima priorità all'analisi, alla localizzazione e all'eliminazione del problema", precisa Swisscom, sottolineando che la complessità della panne è molto elevata.

Ieri un guasto sulla rete Swisscom ha creato problemi alla telefonia fissa e mobile dalle 11.50 alle 14.55. I numeri di emergenza non sono stati colpiti dall'interruzione.

Intanto la questione sta prendendo anche un risvolto politico, essendo il quarto guasto nel giro di pochi mesi. Ieri la Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio nazionale ha deciso di convocare nella sua prossima seduta di giugno la direzione dell'impresa di telecomunicazione.

Leggi anche:

Swisscom, guasto risolto

Swisscom, la Commissione parlamentare convoca la direzione

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved