laRegione
Nuovo abbonamento
375'115 test effettuati, di cui il 10% sono risultati positivi (Ti-Press)
Svizzera
26.05.2020 - 12:240
Aggiornamento : 12:48

Coronavirus, in Svizzera altri 15 contagi e 6 morti

Il totale dei malati da inizio pandemia sale a 30'761 casi. L'incidenza più importante nel canton Ginevra, seguito dal Ticino

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi di coronavirus in Svizzera e nel Liechtenstein registrati sono 15 in più rispetto a ieri, per un totale di 30'761. L'incidenza ammonta a 358 casi per 100'000 abitanti.

Finora sono stati segnalati 1'648 decessi - sei in più rispetto a ieri - legati al Covid-19 confermati in laboratorio, si legge nel consueto comunicato dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Secondo l'agenzia Keystone-ATS, che si basa sui dati dei singoli Cantoni, i morti sono invece 1'913.

L'incidenza più importante rimane quella nel canton Ginevra (1'044.3 casi ogni 100'000 abitanti), seguita da quella in Ticino (928/100'000). Nei Grigioni il dato si attesta a 402.8 casi ogni 100'000 abitanti.

A livello svizzero, il numero dei test per SARS-CoV-2, il virus che causa il Covid-19, eseguiti finora ammonta complessivamente a 375'115, di cui il 10% sono risultati positivi. La fascia d'età dei casi finora confermati da test di laboratorio va da 0 a 108 anni, per un'età mediana di 52 anni (la metà dei casi ha un'età inferiore, l'altra metà superiore).

Ad oggi, sono stati segnalati 3'930 ricoveri ospedalieri confermati. Su 3'389 persone con dati completi, l'86% aveva una o più malattie preesistenti. La fascia d'età va da 0 a 102 anni, per una mediana di 72 anni.

Per quel che riguarda i decessi, su 1'559 persone con dati completi il 97% soffriva di una o più malattie preesistenti. La fascia d'età va da 31 a 108 anni, per una mediana di 84 anni. L'incidenza è molto bassa per le persone sotto i 60 anni di età, sottolinea l'UFSP.

© Regiopress, All rights reserved