coronavirus-primi-casi-a-san-gallo-e-svitto
(Keystone)
04.03.2020 - 07:34
Aggiornamento: 08:56
di Ats/red

Coronavirus, primi casi a San Gallo e Svitto

Quattro nuovi casi nei due cantoni, tre in quarantena domiciliare e uno ricoverato in ospedale

È una donna la prima contagiata per coronavirus nel canton San Gallo. Era stata a Milano dal 21 al 23 febbraio. Lo annuncia il dipartimento cantonale della Salute. La donna, isolata in ospedale, si trova in condizioni stabili e mostra solo sintomi lievi, che ne richiedono la quarantena in casa, ma non il ricovero. I suoi contatti diretti sono stati identificati e sottoposti a controlli e misure di sicurezza, mentre per la popolazione non sussisterebbe un maggior rischio di contagio.

Tre invece i contagi nel canton Svitto: un uomo e due donne. Età: 26, 43 e 55 anni. Uno di loro è stato ricoverato all'ospedale cantonale, le altre due persone sono in quarantena presso le loro abitazioni. In ogni caso le condizioni di tutti e tre i contagiati sarebbero buone.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved