La nave è ferma dall'inizio di febbraio (Keystone)
Svizzera
20.02.2020 - 15:250
Aggiornamento : 16:57

Coronavirus, coppia svizzera può lasciare la Diamond Princess

I due passeggeri elvetici hanno finito il periodo di quarantena di due settimane e sono in buona salute

I due passeggeri svizzeri a bordo della Diamond Princess hanno finito il periodo di quarantena di due settimane e potranno finalmente lasciare la nave da crociera, ferma dall'inizio di febbraio nella baia di Yokohama, in Giappone. Lo ha indicato oggi il Dipartimento federale degli affari esteri (Dfae).

La coppia di elvetici è in buona salute, ha precisato il Dipartimento sulla pagina dedicata al coronavirus sul suo sito. L'ambasciata svizzera a Tokyo è in contatto regolarmente con i due tramite e-mail e telefono.

La quarantena è finita ieri e le autorità giapponesi hanno iniziato a sbarcare i passeggeri. Questa procedura richiederà diversi giorni ed è di competenza delle autorità locali. In totale sulla Diamond Princess erano presenti circa 3'700 passeggeri e membri di equipaggio di 56 nazionalità.

© Regiopress, All rights reserved