Le truppe di terra saranno modernizzate e la difesa informatica sarà rafforzata (Keystone)
Svizzera
20.02.2020 - 11:100
Aggiornamento : 14:05

21,1 miliardi di franchi per l'esercito nei prossimi 4 anni

Parte di questo denaro servirà per finanziare l'acquisto dei nuovi aerei da combattimento e del sistema di difesa terra-aria

L'esercito prevede di spendere di più per i prossimi 4 anni rispetto al periodo 2017-2020. Nel messaggio approvato ieri dal Consiglio federale vengono chiesti 21,1 miliardi di franchi, di cui 2,7 miliardi solo per quest'anno.

Per gli anni dal 2017 al 2020 era stato fissato un tetto iniziale di 20 miliardi. Per il prossimo periodo, il governo prevede che il tasso di crescita reale del budget dell'esercito sarà dell'1,4% annuo, ossia la crescita media reale delle uscite della Confederazione.

La somma di 21,1 miliardi consentirà di rispettare gran parte dei crediti d'impegno già concessi e di quelli richiesti nel messaggio sull'Esercito 2020, precisa una nota odierna del Dipartimento federale della difesa (Ddps).

Parte di questo denaro servirà principalmente per finanziare l'acquisto dei nuovi aerei da combattimento e del sistema di difesa terra-aria. Le truppe di terra saranno modernizzate e la difesa informatica sarà rafforzata.

© Regiopress, All rights reserved