ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
11 ore

L’onere normativo a carico delle imprese va ridotto

Lo sostiene il Consiglio federale, che ha adottato un progetto di legge a destinazione del Parlamento
Svizzera
11 ore

Stati, Mathilde Crevoisier Crelier al posto di Baume-Schneider

La socialista, municipale di Porrentruy, ha annunciato oggi al governo del canton Giura di aver accettato la nomina.
Svizzera
14 ore

Con la Ue la via bilaterale resta la più vantaggiosa

È la conclusione a cui giunge la bozza del rapporto sul tema Confederazione elvetica-Unione europea adottato dal Consiglio federale
Svizzera
16 ore

‘Per favorire la sicurezza si tolgano le strisce pedonali’

Fa discutere l’indicazione dell’Upi, secondo cui in una strada del comune di Hünenberg (Zg) vanno tolte le strisce gialle: ‘Lì son troppo pericolose’
Svizzera
16 ore

Riforma Avs21: dal 2025 aumenterà l’età pensionabile delle donne

A partire dal 1° gennaio 2024 invece vi sarà l’aumento dell’Iva per finanziare la riforma
Svizzera
18 ore

Sergio Ermotti nel Cda di Innosuisse

L’ex Ceo di Ubs è stato nominato oggi dal Consiglio federale ed entrerà in carica dal primo gennaio
Svizzera
19 ore

Sorpasso a destra, non si rischia più la patente

Il ritiro resta possibile, ma non è più automatico: il Tribunale federale applica per la prima volta la nuova prassi
Svizzera
19 ore

‘L’iniziativa anti-vaccini va respinta’

A ribadirlo il governo. Se approvata, questa causerebbe un’incertezza del diritto in diversi settori. Inoltre a oggi non vi è un obbligo vaccinale
31.01.2020 - 15:36

Più auto elettriche, ma anche più emissioni

Pubblicati gli ultimi dati dell'Ufficio federale di statistica. Il parco veicoli in Svizzera non fa passi avanti verso il nuovo obiettivo di riduzione.

piu-auto-elettriche-ma-anche-piu-emissioni
TiPress

Neuchâtel – L'effetto "Greta" sulla scelta degli svizzeri al momento di acquistare un'automobile è ravvisabile solo in parte: a fronte di un incremento di auto elettriche o ibride immatricolate nel 2019 sono anche aumentati, debolmente, i veicoli a benzina dalle emissioni di CO2 talvolta superiori agli obiettivi di 130 g/km. È quanto risulta dai dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (Ust).

Nel 2019 sulle strade svizzere circolavano 6'160'300 veicoli a motore, 46'500 in più (+0,8%) rispetto all'anno precedente. I tre quarti sono automobili (d'ogni tipo di propulsione), il cui numero nell'anno in rassegna ha registrato un aumento di 21'264 unità (+0,5%), raggiungendo quota 4'623'952.

Per la terza volta consecutiva, sottolinea l'Ust, il parco veicoli è cresciuto a un ritmo leggermente meno sostenuto rispetto alla popolazione, il che ha determinato un lieve calo del grado di motorizzazione. Nel 2019, si contavano 541 automobili per 1000 abitanti, rispetto alle 543 dell'anno precedente. Nel Ticino, tale valore è di 632 automobili (635 nel 2018) ogni mille abitanti – superato solo da Zugo con 681 (678 nel 2018) – e nei Grigioni 575 (573 nel 2018).

'Ibride' ed 'elettriche' in aumento...

A livello nazionale, l'anno scorso sono state registrate 409'876 nuove immatricolazioni di veicoli stradali a motore (+3,7% su un anno). Le automobili con motore a scoppio messe in circolazione sono state 312'902, valore in crescita del 4% su un anno. Rispetto al 2018, l'immatricolazione di veicoli ibridi è cresciuta del 70,9% raggiungendo le 26'376 unità e quella di vetture elettriche (13'197 veicoli) è più che raddoppiato (+143,9%). La quota di automobili ibride rispetto al parco complessivo è passata dall'1,7% al 2,1%, quella di automobili puramente elettriche dallo 0,4% allo 0,6%.

I diesel, invece, hanno registrato una flessione dell'11,9% a 79'618 unità (29,9% del parco veicoli). Il numero di automobili a benzina è leggermente aumentato (+1,9% su un anno, 67% del parco veicoli, in flessione dello 0,6%). Con 192'430 nuovi veicoli messi in circolazione, anche nel 2019 la parte del leone è spettata a quest'ultima categoria.

...così come le emissioni di CO2

Come nel biennio precedente, le emissioni di CO2 delle nuove automobili immatricolate sono cresciute: nel 2019, le nuove immatricolazioni di autovetture con emissioni di oltre 130 grammi di CO2 per chilometro sono aumentate dell'11,5% rispetto al 2018, mentre le automobili che emettono meno CO2 sono diminuite del 2,7%. I 130 grammi corrispondono all'obiettivo del parco veicoli valido fino al 2019; dal 2020 vige l'obiettivo più severo di 95 grammi di CO2.

 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved