Zugo Academy
Ticino Rockets
19:45
 
Zugo Academy
LNB
0 - 0
19:45
Ticino Rockets
Ultimo aggiornamento: 19.09.2019 18:53
Ti-press
Svizzera
18.08.2019 - 10:540

Doppio o triplo lavoro per quasi 400mila svizzeri

Più le donne degli uomini; maggiormente toccati lavoratori poco qualificati in settori come le pulizie o l'edilizia

Quasi 400’000 persone in Svizzera hanno più di un posto di lavoro e la tendenza è in aumento. È quanto afferma il domenicale 'SonntagsBlick' sulla base di dati dell’Ufficio federale di statistica. Nel primo trimestre del 2019, 393’000 persone in Svizzera hanno esercitato un’attività professionale per due o più datori di lavoro. Ciò rappresenta l’8,7% della popolazione attiva totale, una percentuale che non è mai stata così elevata. Secondo il giornale, il fenomeno riguarda soprattutto le donne. Più di una donna su dieci ha infatti due o più lavori, mentre tra gli uomini la proporzione scende a uno su venti. In nessun altro mercato del lavoro in Europa la differenza tra i sessi è così evidente. Spesso sono i vincoli economici o familiari a spingere le persone a lavorare su più fronti. In prima linea vi sono i lavoratori non qualificati, in particolare nel settore della pulizia e dell’edilizia.

Potrebbe interessarti anche
Tags
lavoro
donne
uomini
lavoratori
edilizia
© Regiopress, All rights reserved