Ti-Press
Svizzera
05.08.2019 - 16:360

Numero record di donatori di organi in Svizzera

Nei primi sei mesi dell'anno sono stati effettuati 261 trapianti di organi provenienti da 86 persone decedute. Se ne parla di più anche in famiglia

In Svizzera il numero di donatori di organi continua ad aumentare e nel primo semestre del 2019 ha raggiunto un nuovo livello record: hanno potuto essere trapiantati organi di 86 persone decedute, cinque in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il numero delle persone in lista d'attesa per un organo è però rimasto relativamente costante: erano 1412 alla fine del 2018 e attualmente sono 1417, precisa oggi un comunicato dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Grazie agli 86 donatori, complessivamente nel primo semestre del 2019 è stato possibile effettuare 261 trapianti di organi. Il numero di donatori, dai 110 e 117 del 2013 e 2014, è passato a 145 nel 2017 e 158 nel 2018. Per estrapolazione dovrebbero essere 172 quest'anno. Dalle indagini dell'Ufficio federale di statistica (UST) sui dati degli anni 2007, 2012 e 2017 risulta che il numero di tessere di donatore è in aumento e si parla più spesso di donazione di organi con i propri familiari. Resta invece pressoché invariata da un anno all'altro il tasso di coloro che vogliono donare gli organi dopo la morte.

L'obiettivo del piano d'azione di Confederazione e Cantoni "Più organi per i trapianti" è di raggiungere entro la fine del 2021 la quota di 22 donatori per milione di abitanti. Dall'evoluzione attuale è verosimile che alla fine del 2019 il tasso sarà di 20,2.

Potrebbe interessarti anche
Tags
svizzera
donatori
organi
numero
record
trapianti
persone decedute
© Regiopress, All rights reserved