Svizzera
12.07.2019 - 19:110
Aggiornamento : 19:29

'Pago in euro'. Ma erano falsi: condannato

Tribunale penale federale: 24 mesi a napoletano 35enne che aveva truffato anche Denner, Migros, Oswald e la Posta

Un napoletano 35enne residente nei Grigioni è stato condannato dal Tribunale penale federale a 24 mesi di detenzione (di cui 6 da espiare) per ripetuta messa in circolazione di monete false, ripetuta importazione, acquisto e deposito di monete false, truffa per mestiere e riciclaggio di denaro.

L'uomo era stato trascinato in tribunale da Denner di Zurigo, Migros di Ginevra, Oswald, dalla Posta e da un'azienda farmaceutica con sede a Nyon. L'inchiesta è stata condotta dal procuratore federale Sergio Mastroianni.

Oltre alla pena detentiva, la Corte ha deciso per il 35enne la misura dell'espulsione dal territorio svizzero per un periodo di 5 anni.

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
tribunale
35enne
© Regiopress, All rights reserved