Keystone
Svizzera
10.07.2019 - 12:160

Accoltellati alla Street Parade, 10 anni di reclusione

Condanna definitiva per il 21enne che, nel 2016, accoltellò due francesi durante l'evento zurighese

È diventata definitiva la condanna a 10 anni di reclusione pronunciata contro un 21enne che nel 2016 aveva accoltellato due francesi durante la Street Parade di Zurigo.

Il giovane ha ritirato il ricorso presentato contro la sentenza della Corte d'appello di Zurigo e il Tribunale federale ha così archiviato il caso, ha indicato oggi la stessa massima istanza elvetica.

Insieme a un amico il ragazzo, di nazionalità svizzera, aveva importunato due donne: queste avevano cercato di allontanarsi, ma i molestatori erano tornati alla carica. Una delle due aveva quindi dato uno schiaffo al giovane: la situazione era degenerata e lui aveva fatto ricorso al coltello contro due francesi giunti in aiuto delle donne. Ad entrambi era stata inferta una ferita profonda 8 centimetri.

Il tribunale distrettuale di Zurigo aveva pronunciato nel 2017 una pena di 9 anni per tentato omicidio e infrazione alla legge federale sugli stupefacenti. In appello la pena era stata aumentata di un anno.

Potrebbe interessarti anche
Tags
anni
street parade
zurigo
due francesi
parade
street
reclusione
© Regiopress, All rights reserved