Keystone
Svizzera
26.06.2019 - 07:500
Aggiornamento : 09:20

Una giornata sfiorando i 40 gradi

I meteorologi preannunciano un mercoledì torrido in Svizzera. Attesi fino a 38 gradi a Basilea e Sion. Record notturno a Lugano (24,2 gradi).

Dopo una notta caldissima, con temperature da record (a Lugano, ad esempio: 24,2 gradi!), e un risveglio con il cielo nuvoloso (almeno in Ticino, ma le nubi si stanno piano piano dissolvendo), la Svizzera si appresta a vivere un altro giorno all'insegna della canicola: la colonnina di mercurio si spingerà fin quasi a sfiorare i 40 gradi.

I meteorologi della Ssr preannunciano per il pomeriggio 38 gradi a Basilea e Sion. Ieri il record è stato fatto segnare nell'Alto Vallese con 36 gradi.

Nel suo ultimo bollettino, attualizzato alle 6.30, Meteosvizzera indica temperature massime di 38 gradi nella Svizzera occidentale, 36 nella Svizzera tedesca e 34 a Sud delle Alpi. La giornata odierna potrebbe far cadere qualche record, perlomeno a livello locale. A Zurigo e a Coira sono attesi 37 gradi. 

La temperatura più elevata della scorsa estate canicolare fu di 36,2 gradi. Il record assoluto è sempre appannaggio di Grono: nel Comune mesolcinese, l'11 agosto del 2003 il termometro segnò 41,5 gradi.

Da ieri è in vigore anche per il Ticino centrale e meridionale il quarto livello di allerta termica, il secondo più alto. Lunedì era già stato emanato per la regione di Basilea e parti del Vallese. Il picco di quest'ondata di caldo sahariano è atteso tra domani e venerdì. Un leggero raffreddamento (per modo di dire...) non è previsto prima dell'inizio della prossima settimana. 

L'isoterma di zero gradi si aggirerà attorno ai 4'700 mila metri di altitudine.

Potrebbe interessarti anche
Tags
gradi
record
svizzera
giornata
basilea
© Regiopress, All rights reserved