foto Ti-Press
Svizzera
24.06.2019 - 15:340

Aliante si schianta in Vallese e muore escursionista sopra Brienz

Tre uomini sono deceduti ieri in Svizzera per incidenti in montagna nell'Oberland bernese e in volo nella regione del Sex noir

Domenica nera in Svizzera con tre morti.  Un aliante si è schiantato al suolo ieri pomeriggio nella regione del Sex noir in Vallese, a 2'400 metri di altitudine. I due occupanti, un Vallesano di 48 anni e uno Svittese di 63 domiciliato in Vallese, sono morti. Sempre ieri, un escursionista è deceduto in seguito ad una caduta nella regione al di sopra del lago di Brienz (Berna). L'uomo si trovava sull'Hardergrat e si stava spostando verso l'Augstmatthorn, quando una valanga si è staccata sotto di lui. Lo sventurato - non ancora formalmente identificato - è precipitato per diverse centinaia di metri. I soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare la sua morte.

L'aliante, di proprietà del Vol à Voile Club Valais, era invece decollato dall'aeroporto di Sion verso le 13:50 per un volo turistico nella Valle del Rodano. Mentre si trovava al di sopra di Arbaz, il velivolo è caduto nella regione del Sex noir, in un luogo scosceso. I soccorritori, allertati, sono giunti sul posto con due elicotteri, ma hanno potuto soltanto constatare il decesso dei due occupanti. Un'inchiesta è stata aperta dal ministero pubblico regionale del Vallese centrale, in collaborazione col Servizio d'inchiesta svizzero sulla sicurezza (SISI), per determinare le cause esatte dell'incidente

Potrebbe interessarti anche
Tags
vallese
aliante
escursionista
regione sex
sex noir
regione sex noir
brienz
sex
© Regiopress, All rights reserved