Ti-Press
Svizzera
11.06.2019 - 21:470

Cassa malati, su anche nel 2020

Comparis prevede un aumento dei premi del 2-3 per cento

I premi di base dell'assicurazione malattia dovrebbero aumentare del 2-3 per cento nel 2020. È quanto prevede il portale di confronti Comparis. A spingerli verso l'alto sarebbe la crescita del volume di prestazioni mediche fornite ai pazienti. Le riduzioni di prezzo sono completamente compensate dall'aumento dei servizi, sostiene Comparis in un comunicato pubblicato stasera. In campo ambulatoriale, il sistema tariffario Tarmed complica l'analisi, secondo il comparatore.

Medici e ospedali possono utilizzare le posizioni tariffarie adatte a loro e scavalcare quelle che sono loro sfavorevoli, secondo Felix Schneuwly, esperto del settore presso Comparis. Le casse non hanno la possibilità di controllare se le denominazioni sulle fatture corrispondono effettivamente ai servizi prestati.

Anche le riduzioni di prezzo nel settore dei medicinali sono ridotte a zero. Ogni anno, la spesa per farmaci costosi aumenta. Comparis ha calcolato che un franco su cinque viene speso per agenti terapeutici contro il cancro che non sono ancora stati approvati o che non figurano nell'elenco delle specialità.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Tags
comparis
© Regiopress, All rights reserved