laRegione
Nuovo abbonamento
sunrise-acquisisce-upc-svizzera-la-comco-avvia-approfondimenti
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Svizzera
59 min

Coronavirus, in Svizzera 182 nuovi casi nelle ultime 24 ore

Il totale delle persone infette da inizio pandemia sale a 36'451. Nella giornata di ieri nessun nuovo decesso e altri sette ricoveri
Svizzera
17 ore

La firma del contratto per il vaccino è ‘un passo opportuno’

Il professor Alessandro Ceschi (Eoc) sull’accordo tra Ufsp e l'azienda statunitense Moderna che ‘assicura’ 4,5 milioni di dosi alla Svizzera
Svizzera
17 ore

Obbligo di quarantena anche in Slovenia

14 giorni di isolamento per chi arriva dalla Svizzera. Lubiana ha adottato questa decisione basandosi su analisi di esperti
Svizzera
18 ore

Il Tribunale federale conferma la condanna di Anni Lanz

Per i giudici losannesi l'attivista 74enne ha ignorato una procedura di espulsione e non poteva invocare lo stato di necessità.
Svizzera
19 ore

Si svuota il lago del ghiacciaio, Lenk col fiato sospeso

I torrenti a valle si sono ingrossati, ma al momento nessun danno è stato segnalato
Svizzera
21 ore

Mascherine a scuola: cantone che vai, soluzione che trovi

Nei cantoni latini sarà obbligatorio per i livelli post obbligatori, nella Svizzera tedesca non c'è un'unità di intenti. E in Ticino... lo scopriremo lunedì
Svizzera
21 ore

Zurigo consegnerà liste passeggeri aerei ad altri cantoni

Berna e Argovia riceveranno dalla polizia zurighese i nominativi dei passeggeri che atterrano a Kloten su voli provenienti da paesi a rischio Covid
Svizzera
1 gior

Coronavirus, in Svizzera 161 nuovi casi e 3 decessi

Il totale delle persone infette da inizio pandemia sale a 36'269. L'incidenza della malattia ha raggiunto i 422,6 casi ogni 100'000 abitanti
Svizzera
1 gior

Nessun obbligo di udienza video a causa del Covid

Secondo il Tribunale federale, questa procedura non può essere imposta se una delle parti vi si oppone
Svizzera
1 gior

Cavallerizza muore durante una lezione di salto

La donna di 49 anni è caduta ed è stata calpestata con uno zoccolo del cavallo che era inciampato su un ostacolo
Svizzera
03.06.2019 - 11:080

Sunrise acquisisce Upc Svizzera, la Comco avvia approfondimenti

La Commissione della concorrenza dovrà valutare il pericolo che si crei o si rafforzi una posizione dominante su vari mercati

La Commissione della concorrenza (Comco) ha deciso di sottoporre a un esame approfondito il progetto di acquisizione di UPC Svizzera da parte dell'operatore telecom Sunrise. Vi è il pericolo che si crei o si rafforzi una posizione dominante su vari mercati, affermano i funzionari della Confederazione. Sunrise guarda però con fiducia a questa verifica: secondo l'azienda la fusione stimolerà la concorrenza.

Storicamente Sunrise è un operatore di rete mobile e UPC un società che gestisce una rete via cavo, ricorda la Comco in un comunicato odierno. Attraverso l'acquisizione di UPC (controllata dal gruppo americano Liberty Global) Sunrise si procura ora una rete via cavo propria.

Il numero due elvetico del settore delle telecomunicazioni potrà in questo modo offrire in Svizzera servizi di telefonia fissa e mobile, internet a banda larga e TV digitale attraverso una propria infrastruttura. L'operazione - da 6,3 miliardi di franchi - mira a raggiungere una maggiore indipendenza da Swisscom e a realizzare delle sinergie in termini di costi.

Dall'esame preliminare della Comco sono emersi indizi che possono far pensare a una futura posizione dominante. Questo sarebbe il caso sui mercati della fornitura dei diritti di ritrasmissione di eventi sportivi da parte di pay-TV, come anche sui mercati dell'accesso ai consumatori finali di Sunrise e UPC in materia d'interconnessione IP.

I gendarmi della concorrenza vedono anche il rischio di un oligopolio, sebbene non usino questo termine: "vi sono inoltre indizi di una possibile creazione o rafforzamento di una posizione dominante collettiva con Swisscom sui mercati al dettaglio (consumatori finali) di internet a banda larga e di telefonia fissa, sui mercati delle piattaforme per la diffusione della TV digitale lineare e sul mercato regionale della piattaforma (rete di UPC) per la trasmissione di Video on Demand (VoD)".

L'esame della Comco concernente l'operazione annunciata il 27 febbraio avverrà entro il termine legale di quattro mesi. La revisione detta di fase II della commissione della concorrenza "è in linea con le aspettative di Sunrise", scrive in un comunicato l'azienda nata nel 2001 dalla fusione fra Diax e l'allora Sunrise.

L'operazione rafforza la posizione dell'azienda come concorrente di Swisscom, si legge nella nota. La nuova entità "avrà le dimensioni per guidare l'innovazione, investire in nuovi servizi, aumentare ulteriormente la soddisfazione dei clienti e conseguire la crescita puntata attraverso prezzi attrattivi". Sunrise - si dicono convinti i vertici - si troverà in una posizione migliore per promuovere la concorrenza con vantaggi diretti per l'economia e i consumatori svizzeri, nonché per i clienti e gli azionisti dell'impresa.

Sunrise si aspetta l'approvazione delle autorità di concorrenza, poiché a suo dire l'acquisizione di UPC Svizzera intensificherà la concorrenza nel mercato delle telecomunicazioni. Il gruppo prevede che la transazione sarà completata nel quarto trimestre del 2019.

Alla borsa di Zurigo - dove la società è quotata dal 2015 - le novità odierne sono state accolte bene. A metà mattinata il titolo Sunrise guadagnava circa il 2%, a fronte di un mercato generalmente orientato a un ribasso frazionale. Dall'inizio dell'anno la performance rimane però ampiamente negativa, pari al -18%.

La fusione con UPC non convince tutti, in particolare per i suoi aspetti finanziari, che prevedono un aumento di capitale da 4,1 miliardi. Lo stesso grande azionista Freenet, la società di telecomunicazioni tedesca che controlla circa il 25% dell'operatore elvetico, ha espresso dubbi e non ha ancora fatto sapere se sosterrà l'operazione.

© Regiopress, All rights reserved