Appenzello
17.05.2019 - 20:540

Neutralizzato l'uomo barricato in casa a Herisau

La polizia è intervenuta visto che non riusciva più a contattare l'esagitato che minacciava di togliersi la vita

È stato neutralizzato nel tardo pomeriggio dalla polizia l'uomo che, asserragliato nel suo appartamento, ha tenuto impegnata da stamane la polizia a Herisau, minacciando di farsi del male.

L'intervento, effettuato da agenti delle polizie cantonali di San Gallo, Appenzello Interno ed Esterno, è avvenuto dopo che per un certo lasso di tempo l'uomo non ha potuto essere contattato. È probabile che la situazione sia stata innescata da problemi personali. Ulteriori indagini sono in corso, ma non saranno comunicate per motivi di protezione della privacy, si legge in una nota della polizia.

L'intera area è stata isolata. I negozi erano accessibili solo in misura limitata e i residenti potevano muoversi solo a determinate condizioni. Nessuno è comunque rimasto bloccato in casa. Inoltre, stando alla polizia, non sono state messe in pericolo terze persone. L'operazione è partita da una segnalazione ricevuta alle 6:30.

2 mesi fa Herisau, folle minaccia di togliersi la vita
Potrebbe interessarti anche
Tags
polizia
casa
herisau
© Regiopress, All rights reserved