Archivio Ti-Press
Svizzera
23.04.2019 - 18:420

Un 19enne è evaso di prigione a Basilea

Il giovane tunisino era in detenzione preventiva perché sospettato di incendio doloso, furto e estorsione

Un diciannovenne tunisino è fuggito di prigione oggi pomeriggio a Basilea. Il giovane era in detenzione preventiva perché sospettato di incendio doloso, furto e estorsione.

Il dispositivo di ricerca è stato immediatamente attivato, ha dichiarato il Ministero pubblico di Basilea Città. La polizia cantonale è in contatto con i conoscenti del giovane in Svizzera e all'estero.

Potrebbe interessarti anche
Tags
basilea
prigione
© Regiopress, All rights reserved