Shakhtar Donetsk
Atalanta
18:55
 
Dinamo Zagreb
Manchester City
18:55
 
Shakhtar Donetsk
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Atalanta
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
Dinamo Zagreb
CHAMPIONS UEFA
0 - 0
18:55
Manchester City
Ultimo aggiornamento: 11.12.2019 18:05
È sempre più caldo (© archivio Ti-Press)
Svizzera
14.04.2019 - 22:480

Svizzera sempre più calda, da 155 anni a questa parte

L'evoluzione della temperatura media annuale nazionale in uno spettro animato, lo ha pubblicato sul suo portale MeteoSvizzera

La Svizzera è sempre più calda, da oltre 150 anni a questa parte. L'evoluzione della temperatura media annuale del nostro Paese è stata riportata da MeteoSvizzera in un grafico animato che va dalla fine del 1800 fino al 2018. 


Schermata tratta dal sito di MeteoSvizzera

Fase molto fredda verso il 1890, fase calda negli anni 40 del XX secolo
Dall'inizio delle misurazioni nel 1864 fino agli anni 30, la temperatura media annua in Svizzera era di poco inferiore a 3-5°C. L'anno più freddo fu il 1879, con una temperatura di 2,8°C. Seguirono cinque anni freddi tra il 1887 e il 1891 (da 3,0 a 3,2°C). Il 1871 fu anche un anno molto freddo con 3,1°C.

Fino al 1940, gli anni più caldi furono il 1868 e il 1911 con quasi 4,8°C, seguiti da 1920 e 1921 con 5,1°C e 5,2°C rispettivamente. L'anno 1934 fu altrettanto caldo con 5,1°C. Temperature ancora più elevate furono raggiunte negli anni 40, in particolare nel 1943 e dal 1947 al 1949 con temperature da 5,3 a 5,6°C.

Dagli anni 50 agli inizi degli anni 80 seguì una fase più fredda, con temperature spesso comprese tra i 4 e i 5°C. L'anno 1956 fu molto freddo (3,1°C), ma gli anni 1961 (5,5°C), 1959, 1982 e 1983 con 5,2°C, rispettivamente 5,3°C, furono relativamente caldi.

Molto caldo dal 1988, con molti nuovi record di temperature
Con poche eccezioni, gli anni dal 1988 in poi sono stati molto caldi (temperature medie annue di quasi 5-6°C). L'anno 1989 ha sostituito il 1947 come detentore del record con 5,8°C e il 1994 ha stabilito un nuovo chiaro record con 6,4°C.

Il 2011 ha battuto il record del 1994 con 6,6°C. Il 2015 ha raggiunto un valore leggermente superiore con 6,7°C, ma la differenza statistica tra il 2011 e il 2015 non è considerata significativa.

Nel 2018, la temperatura è stata di 6,9°C e il 2018 è salito chiaramente al primo posto come anno più caldo dall'inizio delle misurazioni nel 1864.

Cosa ci riserva il futuro?
La Svizzera continuerà a riscaldarsi anche in futuro. Lo dimostrano i nuovi scenari climatici per la Svizzera.

L'anno 2018 – con la sua estrema siccità e il caldo che molti di noi ricordano ancora oggi – ne è un esempio lampante. In caso si applicasse una significativa protezione del clima, il 2018 potrebbe rappresentare un buon esempio di anno relativamente normale, in rapporto al resto del secolo.

Per contro, senza protezione del clima, anche gli anni più "freddi" dopo il 2060 risulteranno significativamente più caldi rispetto al 2018, ed entro la fine del secolo, gli anni più caldi misureranno diversi gradi in più rispetto al 2018.

Secondo il rapporto dell'Ufficio federale dell'ambiente (Ufam) dal titolo "Rischi e opportunità climatiche - Sintesi a livello svizzero", ciò comporta più rischi che opportunità per la Svizzera.

https://www.meteosvizzera.admin.ch/home.subpage.html/it/data/blogs/2019/4/temperatura-media-annuale-in-animazione.html

 

Potrebbe interessarti anche
Tags
record
anni
svizzera
temperatura media
meteosvizzera
temperatura
temperature
freddo
svizzera sempre
fino anni
© Regiopress, All rights reserved