Keystone
Svizzera
11.03.2019 - 23:010

Parità di genere, Berset: 'Dalle parole ai fatti'

Il Consigliere federale ha partecipato oggi a New York alla conferenza della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne

In materia di parità di genere, il divario tra le parole e i fatti deve essere colmato. È quanto ha affermato oggi a New York Alain Berset, intervenendo alla conferenza della Commissione delle Nazioni Unite sulla condizione delle donne (CSW).

In tutto il mondo queste ultime sono ancora vittime di discriminazione e oppressione, ha aggiunto il consigliere federale, sottolineando come nessun Paese sia ancora riuscito a raggiungere la piena parità.

La situazione nei paesi sviluppati non è necessariamente paragonabile a quella di regioni dell'Asia o dell'Africa, ha rilevato ancora Berset. Tuttavia, indipendentemente dal livello di sviluppo di uno Stato, si possono compiere progressi in questo ambito, ha proseguito.

La CSW (Commission on the Status of Women) è l'organo centrale delle Nazioni Unite in materia di parità di genere. Alla sessione annuale della commissione dell'ONU sui diritti delle donne, oltre alle delegazioni ufficiali, prendono parte anche circa 5000 rappresentanti di ONG. A margine del programma ufficiale, nelle due settimane di sessione sono previsti più di 450 eventi collaterali.

Potrebbe interessarti anche
Tags
parità
genere
berset
parità genere
donne
nazioni
unite
parole
nazioni unite
commissione
© Regiopress, All rights reserved