Svizzera
11.03.2019 - 14:570

Val Monastero, ritrovata l'escursionista dispersa

Dopo le prime cure sul posto, la donna di 69 anni è stata trasferita all'ospedale di Samedan dalla Rega

Un'escursionista 69enne è stata ritrovata nella tarda serata di ieri nella Val Monastero (Gr). L'anziana, una turista svizzera, non era tornata da un'escursione con le ciaspole al Passo del Forno.

La donna era stata data per scomparsa dall'hotel a Müstair poco prima delle 20. Alle 22.30 è stata trovata da un dipendente degli impianti sportivi invernali locali e un soccorritore del Club Alpino Svizzero (Cas) al di sopra dell'Alp Champatsch, a un'altitudine di circa 2100 metri, spiega una nota odierna della polizia cantonale retica.

L'anziana, molto provata e in stato di ipotermia, è stata portata a Lü (Gr) in motoslitta. Dopo avere ricevuto le prime cure in loco dal team medico di un'ambulanza dell'ospedale di Müstair, è stata poi trasferita all'ospedale di Samedan dalla Rega, che era stata mobilitata per l'operazione di ricerca.

Potrebbe interessarti anche
Tags
ospedale
val
val monastero
monastero
escursionista
© Regiopress, All rights reserved