Svizzera
10.03.2019 - 12:540

Spunta l'ipotesi di una terza classe sui treni

Da uno studio commissionato dalla Confederazione emerge che per allettare nuovi clienti le Ffs dovrebbero introdurre nuovi scompartimenti con sedili più stretti a prezzi più convenienti

Con la digitalizzazione si diffonde un'offerta di trasporto sempre più flessibile, variata e soprattutto economica: una concorrenza ad armi impari per le Ferrovie federali svizzere, che con la loro pachidermica struttura fanno fatica a reggere. Uno studio realizzato da esperti esterni per conto della Confederazione propone ora una possibile soluzione: reintrodurre una terza classe a prezzo ridotto. 

Secondo quanto riportato oggi dal settimanale svizzerotedesco 'NZZ am Sonntag', lo studio sarebbe stato commissionato dall'Ufficio federale dei trasporti (Uft), impensierito dal sempre maggior successo di bus a lunga percorrenza a basso prezzo (Flixbus), del servizio di taxi non ufficiali Uber e del fenomeno del carsharing.

Dallo studio è emerso che per allettare i clienti le Ffs dovrebbero nuovamente introdurre una 3a classe che prevede sedili più stretti (due da un lato e tre dall'altro del corridoio) messi in fila come negli aerei. Ovvero “una capacità massima di posti a confort ridotto e a prezzo conveniente”, una sorta di easyJet su rotaia insomma.

Secondo gli eperti, ciò consentirebbe alle ferrovie di andare incontro alle richieste di un ventaglio più ampio di clienti: dagli uomini d'affari alle famiglie fino a chi ha pochi spicci per viaggiare.

L'idea, secondo il domenicale, non raccoglie tuttavia il favore delle imprese di trasporto. Citato dalla "NZZ am Sonntag", il direttore dell'Unione dei trasporti pubblici (Utp), Ueli Stückelberger, afferma che l'introduzione della terza classe non consentirebbe ulteriori risparmi alle aziende e renderebbe più difficile il loro compito.

Le imprese preferiscono ricorrere all'emissione di biglietti risparmio durante le ore di minor frequenza e puntare sulla stabilità dei prezzi nel 2020. Fino al 1956 le Ffs avevano tre classi: la cosiddetta classe di legno, la classe media e la classe di lusso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
classe
studio
terza classe
clienti
prezzo
ffs
© Regiopress, All rights reserved