Svizzera
05.12.2018 - 10:190
Aggiornamento 10:50

Mai elette due donne in Consiglio federale in un solo giorno

In calo invece l'età media, che passa da 59 a 57 anni e 5 mesi. Il più giovane rimane Alain Berset

L'elezione di due donne in un solo mercoledì è una prima nella storia svizzera, e riequilibra i rapporti di forza in Consiglio federale. Non c'è comunque una maggioranza femminile, come era invece accaduto nel 2010-2011. Nell'esecutivo sono ora presenti tre donne: la socialista Simonetta Sommaruga, la liberale-radicale Karin Keller-Sutter e la democristiana Viola Amherd. In totale, in governo sono state elette nove donne. Il solo uomo in lizza oggi, il consigliere agli Stati Hans Wicki (PLR/NW), non è riuscito ad accaparrarsi uno dei due posti disponibili.

l Consiglio federale ringiovanisce leggermente grazie a Karin Keller-Sutter, 54 anni, e Viola Amherd, 56 anni. Con l'elezione delle due nuove ministre l'età media passerà da 59 a 57 anni e 5 mesi. Il più anziano della compagine governativa è Ueli Maurer, 68 anni, il più giovane Alain Berset (46 anni). Simonetta Sommaruga ha 58 anni, Guy Parmelin 59 anni, Ignazio Cassis 57 anni. I membri dimissionari Johann Schneider-Ammann e Doris Leuthard hanno festeggiato rispettivamente 66 e 55 anni.

Sette anni fa, con l'arrivo di Berset, uno dei più giovani consiglieri federali della storia, l'età media era scesa. Dal 1945 ad oggi la più giovane in assoluto è stata Ruth Metzler: aveva 34 anni quando fu eletta nel 1999.

Il record spetta a Numa Droz (31 anni nel 1875). Nel XIX secolo, non era inusuale che un trentenne diventasse membro del Consiglio federale.

Tags
consiglio
consiglio federale
donne
età media
due donne
berset
© Regiopress, All rights reserved