Andermatt nel 2007 (Archivio Ti-Press)
Svizzera
04.10.2018 - 15:240

In cabinovia da Andermatt a Sedrun e ritorno

Con lo 'Schneehüenerstock-Express' è stato ultimato il progetto di 130 milioni di franchi dedicato agli appassionati degli sport invernali

Gli appassionati degli sport invernali potranno dalla prossima stagione spostarsi tra i comprensori di Andermatt, nel canto Uri, e Sedrun, nei Grigioni, in entrambe le direzioni. Con la cabinovia 'Schneehüenerstock-Express' è stato realizzato l'ultimo elemento del progetto da 130 milioni di franchi.

L'avvio della stagione sulle piste del Gemmstock è previsto il 9 novembre, mentre nel comprensorio Sedrun/Passo dell'Oberalp alla fine dello stesso mese, ha affermato in occasione di una conferenza stampa odierna Andermatt Swiss Alps.

La nuova cabinovia tra il Passo dell'Oberalp e lo Schneehüenerstock nonché le relative piste sono state realizzate in estate e autunno da circa 120 persone con oltre 30 macchinari edili e quattro elicotteri. Lo "Schneehüenerstock-Express" dispone di 14 piloni e può trasportare 2'400 persone all'ora.

Sullo Schneehüenerstock, a 2'600 metri d'altezza sopra il livello del mare, si incontreranno da ora due impianti di risalita e vi sarà un ristorante con quasi 500 posti.

I costi per il progetto di accorpamento di Andermatt-Sedrun, avviato nel 2015, sono ammontati come preventivato a 130 milioni di franchi e i lavori sono stati completati entro i tempi previsti.

Tags
sedrun
cabinovia
andermatt
schneehüenerstock-express
milioni franchi
progetto
franchi
© Regiopress, All rights reserved