Svizzera
11.01.2018 - 20:170

Team svizzero attraversa l'oceano su una barca a remi

L'obiettivo è benefico: percorrere 4'800 km per raccogliere i fondi destinati a un progetto di aiuto all'infanzia in Romania

Ci sono tante persone che, per raccogliere fondi per aiutarne altre, decidono di organizzare feste, cene, tombole, concerti ed eventi di ogni genere. Ve ne sono altre che decidono di fare “qualcosa di speciale”. È ciò che hanno fatto Yves, Luca, Lauren e Marlin, i quattro ragazzi svizzeri del team Swissmocean che hanno deciso di attraversare l’oceano Atlantico con una barca a remi di 8 metri. Si tratta di una prima nazionale pensata per raccogliere i fondi da destinare ad un progetto di aiuto all’infanzia in Romania.

I 4 "matti" si sono allenati per 3 anni e preparati per affrontare la gara più dura nel suo genere: la Talisker Whisky Atlantic Challenge. Il team svizzero, con gli altri 27 equipaggi, è partito lo scorso 14 dicembre dal porto di San Sebastian de La Gomera (Isole Canarie) per raggiungere il porto di Antigua: 4'800 km da remare senza nessun aiuto esterno.

Sulla pagina https://www.taliskerwhiskyatlanticchallenge.com/2017racetracker/ è possibile trovare in diretta informazioni sulla gara: attualmente Swissmocean si trova al 3° posto nella classifica generale e nella loro categoria. Altre informazioni su www.swissmocean.ch. L’Associazione Helianto (www.helianto.net) annuncia fin d'ora che i quattro partecipanti nel corso del 2018 (data da definire) verranno in Ticino a presentare immagini e video e parlare della loro straordinaria esperienza.

Tags
team
raccogliere fondi
oceano
barca
remi
team svizzero
fondi
aiuto
© Regiopress, All rights reserved