Gabriele Putzu
Svizzera
02.01.2018 - 11:230

Vallese, 37enne gravemente ferito a volto da petardo mentre un razzo provoca un principio d'incendio nei Grigioni

Un 37enne è rimasto gravemente ferito al volto da un petardo lanciato dentro un capannone di una festa ieri sera a Rosswald, in Vallese. L’uomo è stato elitrasportato all’Ospedale universitario di Losanna. Il mortaretto è stato lanciato dentro il capannone da ignoti che si trovavano al di fuori di esso. È esploso davanti al volto del 37enne, precisa la polizia cantonale in un comunicato, annunciando di essere alla ricerca di testimoni.

Un razzo pirotecnico, lanciato nella notte dell’ultimo dell’anno, ha invece provocato un principio di incendio in una casa plurifamigliare a Klosters (Gr). Venti inquilini, tra i quali due bambini, hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni a causa dell’intenso fumo sviluppatosi, ha comunicato oggi la polizia retica, precisando che nessuno è rimasto ferito. Il razzo pirotecnico ha colpito il sottotetto dell’immobile incendiando la struttura in legno, si legge nella nota. Intervenuti sul posto, 40 pompieri sono riusciti rapidamente ad avere sotto controllo la situazione. Le persone allontanate dagli alloggi hanno trascorso la notte presso conoscenti e sono potute tornare nelle loro abitazioni a mezzogiorno del primo dell’anno, aggiunge il comunicato. I danni ammontano a diverse migliaia di franchi.

Tags
volto
37enne
razzo
petardo
gravemente ferito
incendio
principio
comunicato
© Regiopress, All rights reserved