laRegione
Nuovo abbonamento
Svizzera
29.12.2017 - 09:140
Aggiornamento : 10:05

Cambia la gomma in autostrada, muore travolto da un'auto sulla corsia d'emergenza a Bex

Un automobilista 45enne è morto ieri pomeriggio sul colpo dopo essere stato travolto mentre si trovava sulla corsia di emergenza dell’autostrada a Bex (Vd). Stava rimediando a una foratura e si trovava fuori dal suo veicolo. Ferito e sotto choc il 71enne che lo ha investito. L’incidente è avvenuto attorno alle 16.00 quando il 45enne, domiciliato a Friburgo, si stava dirigendo dal Vallese verso Vevey (Vd), indica stamani la polizia cantonale vodese in una nota.

Vittima di una foratura, l’automobilista si è fermato sulla corsia di emergenza tra gli svincoli di Bex-Sud e Bex-Nord, ha sollecitato l’intervento di un carro attrezzi e poi è uscito dal veicolo per rimediare alla foratura. È stato travolto da un veicolo guidato da un 71enne domiciliato nella regione di La Côte (Vd). Il conducente, per ragioni ancora da appurare, ha modificato la traiettoria di viaggio e ha investito in pieno il 45enne, proiettandolo al di là del guard rail. In seguito all’urto, la vettura guidata dall’anziano si è rovesciata sul tetto sulle corsie di marcia.

Il 71enne è rimasto ferito e scioccato. È stato ricoverato in ambulanza all’ospedale di Monthey (VS) per controlli. A causa dell’incidente l’autostrada è rimasta chiusa fino alla mezzanotte. Per appurare precisamente la dinamica dell’incidente, la polizia è alla ricerca di testimoni. (Ats)

L'appello della Polizia cantonale vodese

 

© Regiopress, All rights reserved