Francesca Agosta
Un controllo alla stazione di Chiasso
Svizzera
29.03.2017 - 08:400

Migranti: 'Le Guardie di confine non dovrebbero occuparsi anche della logistica'

Trasportare i migranti e sorvegliare le infrastrutture che rispondono all'emergenza immigrazione non è compito delle Guardie di Confine e le distraggono dal controllo della frontiera e dalla registrazione di chi approda nel nostro paese. A sostenerlo è il consigliere nazionale Ppd Marco Romano in una mozione depositata alle camere federali. 

Per le attività di carattere logistico – aggiunge il deputato ticinese – "sono necessarie risorse straordinarie senza fare capo all'effettivo del Corpo delle guardie di confine. (...) Tramite mandati a terzi o l’impiego di altro personale, in caso di necessità anche di personale specialistico dell’esercito, occorre gestire la situazione affinché le Guardie di Confine possano essere impiegate al meglio" per adempiere al loro mandato.

Tags
confine
guardie
guardie confine
© Regiopress, All rights reserved