Tennis
30.07.2019 - 10:330

Per Andy Murray il ritorno da 'single' non è lontano

Il britannico ipotizza di poter giocare in singolare a Cincinnati, fra due settimane. Dall'operazione all'anca in gennaio, ha disputato solo doppi.

Andy Murray non è lontano dal tornare a giocare anche in singolare. Lo ha affermato lo stesso britannico ieri a Washington, indicando che sta pensando di fare il suo 'come back' a Cincinnati, fra due settimane. «Giocherò in singolare appena mi sentirò pronto – ha indicato Murray –. Mi allenerò in singolare e continuerò a giocare in doppio, e valuterò come sto settimana dopo settimana».
Da quando si è sottoposto a un intervento chirurgico all'anca, in gennaio, il 32enne ha giocato solamente partite in doppio. Al suo ritorno sui campi, al Queen's in giugno, aveva vinto il titolo in coppia con lo spagnolo Feliciano Lopez. A Wimbledon era arrivato fino al terzo turno nel doppio misto, associato a Serena Williams.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved