Tennis
09.05.2019 - 18:350
Aggiornamento : 21:46

Un, dos, tres... Tutti avanti gli elvetici!

A Madrid il renano e il vodese raggiungono i quarti di finale, mentre la sangallese batte (ancora) la numero uno Osaka approdando al penultimo atto

“En plein” per i colori rossocrociati sulla terra rossa di Madrid, dove Roger Federer (Atp 3), Stan Wawrinka (34) e Belinda Bencic (Wta 18) hanno tutti vinto il loro rispettivo impegno nel Masters 1000 iberico.

Il renano, al primo torneo sulla terra dopo tre anni di assenza da questa superficie, ha confermato le buone sensazioni dell'esordio con Richard Gasquet partendo alla grande anche negli ottavi contro un altro transalpino, Gael Monfils (18), annichilito con un 6-0 in 18 minuti nella prima frazione. La reazione del francese (6-4) ha portato la contesa al terzo e decisivo set, nel quale il 37enne ha avuto la forza di recuperare un break di svantaggio e salvare due match point sul 5-6, prima di chiudere 7-3 al tiebreak guadagnandosi il diritto di sfidare l'austriaco Dominic Thiem (5).

Wawrinka dal canto suo ha raggiunto i quarti in maniera più agevole superando 6-3 7-6 (7/3) il giapponese Kei Nishikori (7) in un match diventato una vera e propria battaglia nella sua seconda parte, dopo che nella prima l'elvetico aveva trovato il break in entrata e lasciato poco o nulla (due punti) con il servizio all'avversario. Il 34enne vodese ha poi dominato il tiebreak e ora se la vedrà ora con lo spagnolo Rafael Nadal (Atp 2).

Belinda Bencic manda a casa la numero uno

Belinda Bencic ci ha preso gusto a mettere il bastone tra le ruote della numero uno delle classifiche Wta, la giapponese Naomi Osaka. Dopo averla battuta lo scorso mese di marzo a Indian Wells, la sangallese si è ripetuta a Madrid, dove ha estromesso la nipponica con il punteggio di 3-6, 6-2, 7-5, dopo aver vinto 14 degli ultimi16 punti del confronto. Un exploit che permetterà all'elvetica di sfidare domani la romena Simona Halep per un posto in finale. Sotto 5-3 nel terzo set, la Bencic ha ritrovato il suo miglior tennis nel momento più opportuno, quando si trovava, sul 30-30, a due punti dalla sconfitta. Da quel momento in avanti ha concesso all'avversaria soltanto due punti, ciò che le ha permesso di cogliere una vittoria che la proietterà al 15° posto della Wta nella nuova graduatoria che apparirà lunedì.

Potrebbe interessarti anche
Tags
punti
bencic
madrid
belinda bencic
due punti
belinda
numero
wta
© Regiopress, All rights reserved